menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Rizzo-2

Fabio Rizzo-2

MOUNTAIN BIKE: Cross country, una domenica su due ruote

Alla partenza una moltitudine di bikers scesi nella città dei templi per contendersi il titolo...

Domenica 25 settembre presso il Bike Park dell’Addolorata di Agrigento, con collaborazione del Comune di Agrigento, assessorato allo Sport e dell’azienda demaniale delle Foreste di Agrigento, si è disputata la prova unica del campionato italiano Us Acli di mountain bike, specialità Cross Country. Alla partenza un colpo d’occhio coloratissimo offerto da una moltitudine di bikers scesi nella città dei templi per contendersi il titolo nazionale disputatosi sui trail che si sviluppano attraverso sentieri particolarmente insidiosi ma spettacolari, con vedute panoramiche sui templi e sulla costa agrigentina.

Il percorso alquanto impegnativo, per la presenza continua di single track molto impervi, è stato interpretato in maniera brillante dagli atleti agrigentini che hanno sfruttato al meglio il "fattore casa", affrontando con grande padronanza e tecnica, sia le ripide salite che le capziose discese.  Fra gli Atleti del Mtb racing team Olympia di Agrigento, Fabio Rizzo ha conquistato la maglia di campione italiano nella categoria Master 3.

Gli altri agrigentini, campioni italiani nelle rispettive categorie:
Carmelina Vinti (Master Woman 1) – Racing Team Agrigento;
Andrea D’Andrea (Junior) - Racing Team Agrigento;
Daniele Danile (Master Sport) - Racing Team Agrigento;
Fernando Cutrò (Master 1) - Racing Team Agrigento;
Gerlando Strinati (master 2) - Racing Team Agrigento;
Gerlando Sciarrabba (Master 4) - Racing Team Agrigento.

Ignazio Liuzza, atleta veterano del Mtb racing Team Olympia di Agrigento, si è brillantemente piazzato al secondo posto nella categoria Master 4. Fra i favoriti alla vigilia, Alberto La Mantia e Maurizio Rizzo, sono stati attardati da guasti meccanici, ma nonostante queste iatture sono riusciti a piazzarsi, rispettivamente, al secondo posto nella categoria Master Sport e quinto posto nella categoria Master 3.

Classe '62, un temperamento da ventenne e una forza fisica smagliante, queste le caratteristiche che hanno portato il talentuoso Fabio Rizzo lì, sul gradino più alto del podio. Tanto impegno e altrettanta dedizione verso questa disciplina che sta regalando al veteranno Rizzo tante soddisfazioni, l'ultima in ordine di tempo l'ambita maglia di campione italiano. Fabio Rizzo pedalata dopo pedalata è entrato ufficialmente nel panorama ciclistico che conta, fortuna? No, un mix letale di passione e forza fisica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento