rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Sport Raffadali

TENNIS: Concluso il trofeo Belvedere e celebrato il primo Tennis Day

Diverse decine di agrigentini hanno trascorso l'intera giornata all'interno del circolo fino alle...

Ottima riuscita della Prima Festa del Tennis agrigentino, organizzata dal Circolo Tennis Agrigento, del presidente Umberto Nero. La manifestazione si è svolta nell’impianto di via De Gasperi ed ha visto la presenza di alcune centinaia di appassionati, da 0 a 70 anni, che hanno vissuto l’intera giornata al circolo, dove è stato anche possibile gustare le prelibatezze del chiosco Belvedere. I responsabili del sodalizio agrigentino hanno infatti messo a disposizione i loro maestri per delle prove gratuite sul campo.

In molti si sono cimentati per la prima volta con una racchetta in mano, e per alcuni, c’è stato il cosiddetto colpo di fulmine, tanto da invogliarli ad iscriversi alla scuola tennis del circolo che aprirà i battenti, per la nuova stagione, fra pochi giorni. In contemporanea, si sono svolte le finali della terza edizione del Trofeo Belvedere, con i match che hanno fatto da fili conduttore all’intera giornata. Nell’under 16 si è imposto il promettente Peppino Lo Presti, già impostosi anche in alcuni tornei open, che in finale ha battuto, per 6/4 6/3 il bravo Roberto Hamel. Nel singolare femminile il titolo è andato a Federica Palumbo, stagione da incorniciare la sua con la conquista di diversi titoli, che si è imposta su Daniela Riggio con il punteggio di 6/3 6/2. Nel singolare Over 50, la finale che vedeva opposti Antonio Parla e Salvo Di Benedetto, ha visto la vittoria di quest’ultimo con lo score di 6/2 6/4. Lo stesso Di Benedetto si è aggiudicato anche il titolo del doppio giallo maschile, in coppia con Giovanni Hamel. I due, in una finale molto combattuta, hanno sconfitto la coppia formata da Umberto Nero e Alfonso Pace, per 6/4 6/4. A premiare tutti i vincitori sono intervenuti: il sindaco di Agrigento Marco Zambuto, accompagnato dagli assessori Luca Spinnato e Giuseppe Gramaglia ed inoltre il presidente del Panathlon di Agrigento Gerlando Amato.

Il sindaco Zambuto, rivolgendosi ai dirigenti del circolo si è complimentato per l’organizzazione della giornata e per la riuscita del torneo e li ha ringraziati per tutto il lavoro che quotidianamente svolgono in favore dello sport e in particolare del tennis. Il presidente del circolo Umberto Nero ha espresso gratitudine alle autorità per la loro presenza, chiedendo però una maggiore vicinanza del mondo politico ai problemi dello sport e in particolare a quelli del tennis agrigentino.

“Noi – ha detto Nero – siamo costantemente impegnati nella nostra “missione” sportiva, che mira soprattutto alla diffusione della pratica del tennis nella nostra città, consapevoli dell’importante ruolo che lo sport, e principalmente il tennis, può svolgere nei rapporti sociali e nella crescita dei nostri ragazzi e per questo gradiremmo una maggiore attenzione da parte di chi può darci un aiuto concreto”.

TENNIS: Concluso il trofeo Belvedere e celebrato il primo Tennis Day

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TENNIS: Concluso il trofeo Belvedere e celebrato il primo Tennis Day

AgrigentoNotizie è in caricamento