rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

PALLAVOLO: Cinica e matura, ecco l'Akragas volley

Implacabili le ragazze di Tani Frinzi Russo che impongono il loro gioco sfruttando l'intesa tra...

Altro match e altra vittoria per l'Akragas volley che batte per 3 set a 0 il Siracusa. Implacabili le ragazze di Tani Frinzi Russo che impongono il loro gioco sfruttando l'intesa tra le due centrali Gebbia e Sannino. Giocano bene le atlete agrigentine che malgrado l'assenza della Pichierri, riescono a vincere anche quest'insidioso match.

Andate in svantaggio nel terzo set, le pallavoliste guidate da coach Tani, ribaltano il risultato d'orgoglio e di esperienza. Un meno sei ribaltato in un niente, riacciuffando il risultato con cinismo e maturità. E' soddisfatto della vittoria il presidente Crosta, che esalta il bel gioco e l'operato delle sue atlete: "Sono soddisfatto per il risultato e per la reazione della mia squadra. Nel terzo set eravamo in svantaggio e la reazione delle mie ragazze è stata micidiale". Continua a convincere l'Akragas volley che a oggi è la regina indiscussa del torneo.

Foto di Calogero Montana Lampo


PALLAVOLO: Cinica e matura, ecco l'Akragas volley

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PALLAVOLO: Cinica e matura, ecco l'Akragas volley

AgrigentoNotizie è in caricamento