menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cava-Akragas: ci siamo

Mister Vincenzo Montalbano ha studiato la partita quasi in modo maniacale, istruendo nel migliore dei modi i suoi giocatori, indirizzandoli verso una partita quanto mai decisiva, non facendo mai risultare questo appuntamento come l'ultimo della vita

Mancano 180 minuti alla fine della stagione targata Akragas. Dai playout ai playoff passando al derby con il Ribera, agli esoneri e ai ritorni, agli addii e ai benvenuto, non trascurando i proclami e le promesse.
 
L'Akragas tra qualche ora scenderà in campo in terra campana per affrontare la prima delle due finali contro Cava dè Tirreni. Una partita che Agrigento attende da fin troppo tempo, un match che gli sportivi agrigentini sperano di veder finire nel migliore dei modi. Dopo la conquista della Divisione nazionale A in casa Fortitudo, l'Agrigento calcistica ha preso parte ai festeggiamenti volendo più che mai bissare l'impresa.
 
Mister Vincenzo Montalbano ha studiato la partita quasi in modo maniacale, istruendo nel migliore dei modi i suoi giocatori, indirizzandoli verso una partita quanto mai decisiva, non facendo mai risultare questo appuntamento come l'ultimo della vita.
 
Cava dè Tirreni-Akragas sarà una partita a sorpresa, il risultato non è scontato e tantomeno prevedibile, è  un match che va giocato a pieno. Vorrebbero idealmente lucidare le scarpe i tifosi akragantini a mattatore di questa Akragas: Gennaro Marasco, e riscaldare i guantoni dei vari Casella o Infantino affinchè tutto sia perfetto.
 
Cava dè Tirreni fa del suo pubblico una della sue grandi forze, lo stadio è una bolgia senza precedenti, ma a decidere queste partite è chi fa dell'emotività la sua maggior dote tecnica.
 
Cava-Akragas è il match dei nervi saldi e dei muscoli, Cava-Akragas è la partita che nessuno mai vorrebbe sbagliare. Appuntamento alle 16, stadio "Simonetta Lamberti", la serie D aspetta i vincenti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento