menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fortitudo batte Casale, "prima" a Ciani: «Ok, ma testa alla prossima»

La Fortitudo Moncada Agrigento apre la semifinale con una grande vittoria, vince contro Novipiù Casale Monferrato 60 a 53. Una partita giocata punto a punto, dove il roster del coach Franco Ciani ha dimostrato ancora una volta di avere grande personalità

 La Fortitudo Moncada Agrigento apre la semifinale con una grande vittoria, vince contro Novipiù Casale Monferrato 60 a 53. Una partita giocata punto a punto, dove il roster del coach Franco Ciani ha dimostrato ancora una volta di avere grande personalità in campo.

"E' stata la tipica partita fra noi e Casale - spiega il coach Ciani - dove le difese hanno avuto il predominio netto sugli attacchi, punteggio basso, ritmo basso, punteggio forzato, palle perse, un po’ quello che è stato il canovaccio delle due partite di stagione regolare. La cosa positiva è che noi, ancora una volta, abbiamo fatto una grande prestazione difensiva e nell'ultimo quarto siamo riusciti a fare questo break che ci ha consentito di arrivare in fondo davanti. Quindi siamo contenti del risultato, perché è importantissimo aprire una serie con una vittoria, soprattutto in casa dell'avversaria, però è chiaro che per le prossime gare bisognerà fare delle riflessioni, soprattutto su come controbattere la loro organizzazione difensiva perché in certi momenti onestamente ci hanno messo fortemente in difficoltà. Questa notte lavoreremo con il video e domani faremo riunione per affrontare nel migliore dei modi gara 2."

Lunedì, alle 20.30 la gara 2 sarà di scena sempre al Palaferraris, poi giovedì un'attesissima gara 3 al Palamoncada.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento