menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo, l'Akragas volley fa visita al fanalino di coda Battipaglia

Un team che non dovrebbe impensierire la corazzata agrigentina. Le akragantine reduci da una buona prestazione dovranno ripetersi sperando come sempre in un passo della diretta rivale Gela

Partirà alla volta di Battipaglia, l'Akragas volley del tecnico Tani Frinzi Russo dove nel pomeriggio di domani affronterà il team locale. Battipaglia, fanalino di coda del campionato di B2 femminile, in questo torneo ha totalizzato tre punti, con un passivo di sedici sconfitte e una sola vittoria.

Un team che non dovrebbe impensierire la corazzata Akragas volley. Le akragantine, reduci da una buona prestazione, dovranno ripetersi sperando come sempre in un passo della diretta rivale Gela.
 
Gela, che è distante in classifica di ancora quattro punti. Il team gelese nel pomeriggio di domani ha un incontro non troppo semplice.  La terza della classe andrà a far visita in quel del Pala Livatino, l'insidioso Cefalù e proverà a riaprire la questione primo posto.
 
A dirigere l'incontro tra Battipaglia e Akragas volley saranno i signori Emilio Sabia e Loredana Di Nicola. Nella partita tra Gela e Cefalù direttori di gara sono Alfredo Schillaci ed Alberto Rapisardi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento