menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Esultanza Akragas

Esultanza Akragas

La quiete dopo la tempesta, l'Akragas si gode il secondo risultato utile consecutivo

La ripresa degli allenamenti è fissata nel primo pomeriggio di domani, mister Montalbano dovrà prepare al meglio la sfida contro l'altalentante Mazara. All'andata fu tripudio biancazzurro, un due a uno che fece sorridere tifosi e addetti ai lavori

Risveglio sereno in casa Akragas. Dopo la prestazione maiuscola di ieri pomeriggio, gli addetti ai lavori di casa biancazzurra guardano con più serenità il prosieguo del campionato.

Sfumato l'obiettivo di una promozione diretta, l'Akragas sta concentrandosi ad accorciare la sua personale classifica, composta dal duo Alcamo-Kamarat, senza mai sottovalutare i "cugini" del Campofranco, che incombono da dietro.
 
Il prossimo turno di Eccellenza mette davanti proprio le due rivali, Alcamo e Kamarat, in uno scontro che mai come adesso appare quasi decisivo.  
 
L'Akragas dovrà fare ancora a meno di Stefano Piazza, la sua squalifica infatti è di due giornate, ma potrà contare sul rientro di Nobile, assente nella partita di ieri per problemi alla schiena.
 
La ripresa degli allenamenti è fissata nel primo pomeriggio di domani, mister Montalbano dovrà prepare al meglio la sfida contro l'altalentante Mazara. 
All'andata fu tripudio biancazzurro, un due a uno che fece sorridere tifosi e addetti ai lavori.
 
La dirigenza akragantina, chiede il terzo risultato utile consecutivo, mister Montalbano ha le carte in regola per accontentare chi ha ripreso a credere nelle sue capacità.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento