menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il capitano dell'Athena Castiglione

Il capitano dell'Athena Castiglione

Calcio a 5, Athena: vittoria e play-off sempre più vicini

Gli agrigentini sono scesi in campo con grande determinazione al cospetto di un avversario molto valido che vantava 14 risultati utili consecutivi. La partita si presenta subito molto equilibrata tra due squadre che esprimono, insieme a Ennese e Nissa 5, il miglior calcio a cinque del girone

Superba prestazione dell'Athena che batte la seconda forza del campionato con un inconsueto 2 a 0 al termine di una partita emozionante ed a tratti esaltante per gli agrigentini. L'Athena era chiamata ad una prova di carattere per dimenticare la sconfitta di Campobello di Licata.

 
Gli agrigentini sono scesi in campo con grande determinazione al cospetto di un avversario molto valido che vantava 14 risultati utili consecutivi. La partita si presenta subito molto equilibrata tra due squadre che esprimono, insieme a Ennese e Nissa 5, il miglior calcio a cinque del girone, tanto movimento, difese attente e due portieri insuperabili. Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0. La ripresa si apre con l'Athena che alza il ritmo della gara alla ricerca del gol. Rete, che puntualmente arriva grazie al capitano Castiglione, abile a sfruttare un'indecisione della retroguardia ospite. 
 
Gli ennesi non ci stanno e producono il massimo sforzo per raggiungere il pari, ma su una perfetta ripartenza, condotta da Castiglione e conclusa da Rizzo, i padroni di casa realizzano il gol del 2 a 0. Gli attacchi degli ospiti, nel tentativo di riaprire la gara, si imbattono nell'ottima difesa dei padroni di casa che chiudono ogni varco e quando si presentano al tiro ci pensa l'insuperabile portiere Daino, tra i migliori in campo, a tenere inviolata la propria porta. 
 
Da sottolineare il grande fair play prima e durante e dopo la partita. Con questa vittoria per l'Athena continua il sogno play off, gli agrigentini saranno chiamati ad una prova di maturità sabato prossimo nella trasferta di Agira contro l'Argyrium che soprattutto in casa si esprime ai massimi livelli. "Abbiamo vinto - dice il tecnico Falci - una partita molto importante, è stata senza dubbio la migliore prestazione stagionale che assume un grande valore in virtù del fatto che affrontavano un'ottima squadra. Un dato molto signicativo è non aver subito gol contro uno dei migliori attacchi del campionato merito dell'attenzione e della concentrazione dei ragazzi per tutta la partita".
 
 
ATHENA: Daino, Castiglione, Rizzo, Sutera Sardo, Fiore, Di Sciacca, Safina, Ginex, Borgo, Leone, Limblici, Platamone. All. Gero Falci
 
RETI ATHENA: Castiglione, Rizzo.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento