rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Fasi regionali / Sciacca

Campionati italiani di karate, ecco i giovanissimi atleti della Ippon Lentini che si sono qualificati

Matilde Tortorici e Salvatore Noto, pur avendo avuto una condotta di gara esemplare, si sono dovuti arrendere nelle fasi eliminatorie

Oro per Sofia Tramuta e Virginia Arcilesi. Argento per Giovanni Sicola e bronzo per Carla Cascioferro. I quattro giovanissimi atleti della Ippon Karate Lentini di Sciacca si sono qualificati per i campionati italiani che si svolgeranno il primo weekend di maggio al centro Olimpico di Lido di Ostia.

La Ippon Karate Lentini, con in testa i tecnici Pietro e Marco Lentini, con questi risultati ottenuti dagli atleti nati nel 2010/2011, si è aggiudicata il primo posto di società femminile nella fase regionale, valida come qualificazione ai campionati italiani esordienti - specialità "kumite" (combattimento a contatto controllato).

I restanti atleti - Matilde Tortorici e Salvatore Noto - pur avendo avuto una condotta di gara esemplare, si sono dovuti arrendere nelle fasi eliminatorie. Ma lo sport è come la vita: non sempre tutto scorre per il verso giusto, anzi. E quindi non sempre si vince, ma sicuramente si cresce. "Ci vuole solo coraggio, o forse avere buon senso, per capire che le lezioni migliori sono di solito le più dure e che spesso fra queste ultime c’è la sconfitta" - hanno commentato dalla Ippon Karate Lentini - .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di karate, ecco i giovanissimi atleti della Ippon Lentini che si sono qualificati

AgrigentoNotizie è in caricamento