menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcioscommesse, deferito il riberese Vincenzo Italiano

Il difensore oggi tesserato del Padova calcio è indagato dalla Procura di Cremona. L'accusa è aggravata da altri addebiti ancora non chiariti

L'inchiesta Last Bet sul calcioscommesse crea problemi anche al riberese Vincenzo Italiano. Il difensore oggi tesserato del Padova calcio è indagato dalla Procura di Cremona e deferito dalla Procura della Figc per Padova-Grosseto del campionato 2009-2010. L'accusa è aggravata da altri addebiti ancora non chiariti.
 
L'inchiesta della Procura di Cremona comincia circa un anno fa e inizialmente sembra una questione limitata alle serie minori e in particolare a una partita della Cremonese. 
 
Il parapiglia di questi giorni sta "macchiando" il finale di stagione ma anche tutto il calcio italiano. Dal terziono della nazionale Criscito oggi in forza allo Zenit a Mauri attuale capitano della Lazio. Il fardello di accusa si è anche allargato in serie B, dove milita lo stesso Italiano. Il procuratore federale Stefano Palazzi non intende fermarsi, nei prossimi giorni altre scottanti verità potrebbero venire a galla.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento