menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato: che abbia inizio il "valzer" degli attaccanti

A fare gola a tanti, è la situazione di Gennaro Marasco, cuore akragantino e piedi ambiti da molti direttori sportivi. L'attaccante napoletano potrebbe tornare in Sicilia accasandosi lontano da Agrigento, le offerte sono tante e giocatore e ambizioni decideranno sul da farsi

A fare da padronei in questo calciomercato sono i bomber di razza. I "promessi sposi" di quasi tutto il campionato di serie D ed Eccellenza, Tiscione e Saraniti, scelgono il progetto Messina.
 
Entrambi i giocatori sono approdati nel team dello stretto. Due acquisti importanti e blasonati. I due centravanti che nella scorsa stagione hanno chiuso il loro bottino con 47 reti in due andranno a fare le fortune del Messina.
 
Il "valzer" degli attaccanti, non è ancora finito, perchè il centravanti Fabio Messina  sembra essere a un passo dall'Alcamo, squadra del capocannoniere Isidoro Vabres.
 
A fare gola a tanti, è la situazione di Gennaro Marasco, cuore akragantino e piedi ambiti da molti direttori sportivi. L'attaccante napoletano potrebbe tornare in Sicilia accasandosi lontano da Agrigento, le offerte sono tante e giocatore e ambizioni decideranno sul da farsi.
 
In casa Akragas, il posto accanto al neo akragantino Arena è quanto mai ambito e ancora vacante, la società a occhio di popolo starebbe nicchiando, ma il diesse Salvatore Catania pare che avrebbe tracciato già l'identikit del centravanti ideale biancazzurro. I ritiri sono alle porte, i taccuini degli addetti ai lavori pieni di appunti e le teste degli allenatori stracolme di idee tattiche.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento