Mariano Cordaro rinnova con la ProFavara, Castronovo: "Soddisfatto"

Il team di Favara, inoltre, riconferma Amoroso, Argento, Loretta, Fanara, Salemi, S. Vaccaro, Palumbo Piccionello, Cusumano, Cognata, Palumbo

Mariano Cordaro attaccante della ProFavara
E' un pazzo calciomercato quello che sta segnando il mese di luglio. Il bomber Mariano Cordaro, dato per certo al Raffadali, oggi viene blindato dal ProFavara.
 
Secondo quanto riferisce il sito ufficiale della squadra favarese, il massimo dirigente Castronovo ha voluto trattenere fortemente il centravanti. Inoltre il team di Favara riconferma i vari Amoroso, Argento, Loretta, Fanara, Salemi, S. Vaccaro, Palumbo Piccionello, Cusumano, Cognata, Palumbo. La preparazione inizierà il 6 agosto.
 
Il presidente Castronovo, subito dopo l'accordo con l'attaccante ex Akragas si è detto "soddisfatto per il rinnovo di un calciatore così importante" e ha aggiunto: "Stiamo trattando il rinnovo di Scuderi e di Priolo, mentre Celani ci ha riferito che non potrà giocare per motivi di lavoro".
 
Non solo ProFavara, ma anche arrivo di prestigio per il Ribera che annuncia l'accordo con Mario Erbini. Il giovane, fratello di Francesco Erbini, lo scorso anno in forza al Ribera, vestirà la maglia crispina. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento