rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Sport

"Supermarket" Akragas? No, la dirigenza pronta a "blindare" i big

Tante richieste dal mercato della LegaPro. Gli osservatori di tutta Italia hanno messo gli occhi sui talenti biancazzurri

Saraniti, Parisi, Aprile, De Rossi e così via: sono questi i talenti su cui mezza LegaPro ha messo gli occhi. In casa Akragas c'è fermento per il ripescaggio, ma gli osservatori di altre squadre iniziano a puntare gli assi biancazzurri.

 L'Akragas rischierebbe di diventare un vero e proprio "supermarket" del mercato estivo. La società akragantina si è presa una settimana di pausa, ma poi si è detta pronta a "blindare" i suoi talenti. Nessun'asta e nessuna rifondazione per una squadra che ha impressionato tutti.

Venerdì il patron Alessi incontrerà il primo cittadino di Agrigento, Marco Zambuto, e nella prossima settimana è pronto a mettere sul piatto l'offerta per mister Pino Rigoli.
 
Gli astuti del calciomercato hanno già fatto squillare il telefono dell'allenatore biancazzurro, ma oggi parlare di cambio di rotta è prematuro. L'Akragas si appresta a vivere l'ennesima estate caldissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Supermarket" Akragas? No, la dirigenza pronta a "blindare" i big

AgrigentoNotizie è in caricamento