menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, Alessi: "Arena? Ancora con noi, valuteremo Vindigni"

Il presidente biancazzurro riconferma il fantasista ragusano. Il massimo dirigente prende tempo sul futuro di Ciccio Vindigni, difensore biancazzurro

"Nicola Arena? Rimane con noi". Sono queste le parole del presidente dell'Akragas Silvio Alessi. Il patron akragantino, in una lunga intervista concessa all'emittente Agrigento Tv, ha chiuso le porte a una possibile cessione del fantasista di Ragusa.

"Con Nicola - spiega Alessi - ci siamo sentiti pochi giorni fa, il ragazzo mi ha chiesto informazioni su categoria e quant'altro e l'ho rassicurato, dicendogli che, anche in un'eventuale LegaPro, lui sarà il nostro numero dieci".  

Silvio Alessi parla anche della situazione di Ciccio Vindigni, difensore dell'Akragas che aveva già salutato tutti. "Vindigni? La situazione con lui è un po' differente. Dovrà decidere il nuovo tecnico, ma sono sicuro che anche il prossimo anno Ciccio vestirà la maglia biancazzurra. Lui - ammette il massimo dirigente - è un ragazzo speciale, legatissimo all'Akragas; per questo la sua permanenza mi renderebbe felice, ma chiedo a Vindigni di pazientare qualche altro giorno".

Il presidente dell'Akragas, parlando di mercato, annuncia i riconfermati: "A oggi oltre Arena, abbiamo scelto Assenzio e Chiavaro, insieme al giovane Aprile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento