rotate-mobile
Calcio

Licata, sconfitta esterna contro la Vibonese: al Luigi Razza passano 2-1 i padroni di casa

La formazione di Romano, che dopo essere passata in svantaggio aveva trovato il gol del pari, viene beffata nei minuti finali

Una sconfitta arrivata nei minuti finali, al termine di una gara combattuta. Termina 2-1 il match del Luigi Razza di Vibo Valentia tra Vibonese e Licata. Nella seconda giornata di campionato, i gialloblu rimediano un ko esterno che lascerà sicuramente grande amarezza. Di fatto, sono due disattenzioni difensive a consegnare ai calabresi tre punti importanti. Il Licata, peraltro,aveva disputato un ottimo primo tempo. Decisiva la rete all'85' di De Marco, che risponde al pareggio di Rotulo. La Vibonese si era portata in vantaggio ad inizio ripresa con Scafetta. 

Romano comincia con un 3-5-2 e sceglie Valenti in porta; Vitolo, Calaiò e Orlando in difesa; Pino, Frisenna, Mudasiru, Rotulo e Cannia a centrocampo; Minacori, Baldeh in avanti.

Il primo tempo è abbastanza equilibrato, il giro palla di entrambe le squadra appare abbastanza fluido. Il Licata ci prova, per lo più con conclusioni dalla distanza. La squadra di Romano sembra abbastanza sicura nella costruzione della manovra offensiva e sfiora il gol del vantaggio in alcune circostanze, che probabilmente avrebbe anche meritato. Si va al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa i padroni di casa entrano in campo con maggiore convinzione e dopo nemmeno due minuti trovano la rete dell’1-0: sortita offensiva sull’out di destra, palla in mezzo e dopo una conclusione sporca arriva il tap-in vincente di Scafetta. Al 70’ il Licata pareggia: è il numero 10 dei gialloblu, Riccardo Rotulo, a siglare la rete dell'1-1. Sulla fascia destra i padroni di casa continuano a creare i soliti problemi alla difesa del Licata. A cinque minuti dal fischio finale è Antonino De Marco a sfruttare un’altra disattenzione della retroguardia gialloblu: cross in mezzo, Valenti esce senza trovare il pallone e arriva l’anticipo vincente da parte del numero 31 calabrese. Nei minuti finali, scanditi anche da un po’ di nervosismo, la Vibonese riesce a gestire il vantaggio, sventando i tentativi del Licata.

Seconda sconfitta in campionato per la squadra di Romano, che adesso dovrà cercare di reagire anche se il prossimo impegno non è dei più facili: domenica al Liotta arriva il Catania. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, sconfitta esterna contro la Vibonese: al Luigi Razza passano 2-1 i padroni di casa

AgrigentoNotizie è in caricamento