rotate-mobile
Calcio

Unitas Sciacca, colpo di mercato in attacco: Domenico Mistretta è ufficialmente un giocatore neroverde

Importante ingresso in rosa, arriva un calciatore di grande spessore: punta di grande qualità, aiuterà la squadra di Brucculeri a migliorare la propria posizione in classifica

Domenico Mistretta è un nuovo giocatore dell'Unitas Sciacca. Attaccante di 25 anni, è il colpo di mercato più importante in casa neroverde: la società ha l'obiettivo di migliorarsi ancora. Proveniente dalla Mazarese, squadra con la quale in questa prima parte di stagione ha messo a segno 4 reti, conta diversi campionati in serie D con Palmese, Marina di Ragusa e Gladiator.

Nativo di Salemi ma residente a Menfi, ha cominciato la sua carriera nel settore giovanile del Palermo, per poi giocare nella Primavera del Trapani nell'anno della serie B della squadra granata. Tre anni fa, al Renzo Barbera, segnò una rete proprio contro i rosanero, quando la formazione allenata da Rosario Pergolizzi disputava la serie D: Mistretta vestiva la maglia del Marina di Ragusa e realizzò il momentaneo gol dell'1-1 insaccando di testa.

La società neroverde lo ha inseguito per diverse settimane ed ha vinto la concorrenza di altre titolate società. Mistretta ha già svolto il primo allenamento agli ordini di Mister Totò Brucculeri e sarà pronto per la ripresa del Campionato di Eccellenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unitas Sciacca, colpo di mercato in attacco: Domenico Mistretta è ufficialmente un giocatore neroverde

AgrigentoNotizie è in caricamento