rotate-mobile
Calcio

Unitas Sciacca, al Nino Vaccara passa il Mazara: 2-0 il finale, diverse occasioni create ma non arrivano gol per i neroverdi

Partita che ha visto la squadra di Brucculeri creare diverse palle gol, senza riuscire però a finalizzare concretamente. Sconfitta amara per l'Unitas, che avrebbe potuto portare a casa punti importanti per la classifica

Sconfitta esterna a Mazara nella tredicesima giornata del Campionato di Eccellenza per l'Unitas Sciacca: al Nino Vaccara i padroni di casa si impongono per 2-0. I ragazzi di Brucculeri, dunque, cedono i tre punti ai gialloblu e si rammaricano per aver creato tante occasioni da rete senza riuscire a finalizzarle.

Il Mazara passa in vantaggio dopo soli cinque minuti, grazie alla rete di Gomes. I neroverdi non si scompongono e da quel momento in poi tengono in mano le redini del match. Nella prima parte di gara occasioni nitide per Santangelo e Bellanca, che però non riescono a trovare la via della rete. La prima frazione di gioco termina 1-0 in favore del Mazara. Nel secondo tempo tiri pericolosi di Mangiaracina, Bellanca e Licata, ma sempre di poco fuori o murati dai difensori. A sei minuti dalla fine, su una ripartenza in contropiede, il Mazara trova la rete del raddoppio: il gol del 2-0 porta la firma di Cesar.

Nei minuti finali i neroverdi si riversano in attacco, nella speranza di riaprire il match ma le trame offensive della formazione di Brucculeri non sortiscono l'effetto sperato. Una sconfitta amara per lo Sciacca, che ha condotto il match per larghi tratti senza riuscire, però, a portare punti a casa. 

Sciacca che resta fermo a quota 22 in classifica: nel prossimo turno altra trasferta difficile contro il Castellammare, in programma sabato 10 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unitas Sciacca, al Nino Vaccara passa il Mazara: 2-0 il finale, diverse occasioni create ma non arrivano gol per i neroverdi

AgrigentoNotizie è in caricamento