rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Calcio

Unitas Sciacca, 1-1 in trasferta a Castellammare: segna Giglio, al 75' il pareggio dei padroni di casa su rigore

I neroverdi tengono il controllo della gara per 75 minuti, poi arriva il gol dal dischetto della formazione di Mione. Sciacca in inferiorità numerica per l'espulsione di Santangelo, anche se il Castellammare non è riuscito a sfruttare benissimo l'uomo in più

Al Giorgio Matranga di Castellammare del Golfo l’Unitas Sciacca pareggia 1-1 contro i padroni di casa nella quattordicesima giornata di campionato: alla rete di Giglio, giunta nella prima mezz’ora di gioco, replica il gol di Cardinale dal dischetto ad un quarto d’ora dalla fine. La formazione di Brucculeri ha disputato un buon match, detenendo per larghi tratti della gara il pallino del gioco. Un ottimo punto, comunque, per i neroverdi contro una squadra che era reduce da cinque risultati positivi. Coco e compagni sono riusciti a giocare un buon match passando per primi in vantaggio, subendo poi il pareggio dei trapanesi nel finale, arrivato peraltro su calcio di rigore.

L’allenatore neroverde manda in campo il seguente undici titolare: Pizzolato, Loddo, Maniscalco, King, Ciancimino, Biondo, Licata, Santangelo, Giglio, Mangiaracina, Coco. Giuseppe Mione risponde con un 4-4-2: Grimaudo in porta; Milana, Adamo, Priola e Tarantino a comporre la linea di difesa; Terranova D. , Cardinale, Pizzolato e D’angelo in mezzo al campo; in avanti il duo Pizzo-Maltese. Il fraseggio della squadra di Brucculeri è efficace, come al solito, con disimpegni di qualità e una costruzione della manovra offensiva ben collaudata.
La rete neroverde arriva al 30', grazie al guizzo del giovane Giglio. Si va al riposo sul parziale di 1-0 in favore dell'Unitas. Nella ripresa il leitmotiv del match non cambia: padroni di casa che agiscono in contropiede, Sciacca che fraseggia e cerca di consolidare il vantaggio acquisito. Il pari del Castellammare arriva al 75': il direttore di gara decreta calcio di rigore e Cardinale dagli undici metri non sbaglia. La squadra di Brucculeri ha dovuto giocare tutto il secondo tempo con un uomo in meno per l'espulsione di Santangelo, ma non ha quasi mai sofferto i padroni di casa. Un punto positivo per l'Unitas, ma resta il rammarico di avere avuto la partita in mano fino a pochi minuti dalla fine. Con questo pareggio lo Sciacca va a quota 23 punti in classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unitas Sciacca, 1-1 in trasferta a Castellammare: segna Giglio, al 75' il pareggio dei padroni di casa su rigore

AgrigentoNotizie è in caricamento