Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Serie D 2023-24, la Lega Nazionale Dilettanti comunica lo slittamento di campionato e coppa

Nel corso della mattinata sono stati definiti i gironi dei principali campionati siciliani: il consiglio direttivo della LND ha dovuto preliminarmente provvedere alla convalida delle graduatorie per i ripescaggi

La Lega Nazionale LND ha comunicato il posticipo dell'inizio del campionato di Serie D e della coppa Italia.

Il turno preliminare sarà il prossimo 27 agosto, mentre il primo turno si giocherà il 3 settembre 2023.

La prima giornata del campionato di serie D, invece, è fissata per domenica 10 Settembre.

Per quanto riguarda l’Eccellenza sono stati ripescati il Città di Gela (che nasce dalla fusione del Gela e della Nuova Città), il Fulgatore e l’Accademia Trapani. Restano fuori Vittoria, CUS Palermo e Palazzolo che avevano inoltrato domanda di ammissione. Per la Promozione, ottengono il ripescaggio nel campionato superiore Nicosia, Città di Galati, Aci e Galatea di Acireale, Misterbianco, Nuova Azzurra Fenice e Football Club Marsala. Va tenuto conto che il Villarosa si è trasferito a Calascibetta. Inoltre, la Lega Nazionale Dilettanti ha reso nota l’esatta denominazione ufficiale delle due squadre di Mazara del Vallo: il Mazara conserva denominazione e colori gialloblu; l’ex Mazarese diventa rigorosamente Unione Sportiva Mazara ’46 però in maglia giallorossa. Il presidente Sandro Morgana si è soffermato a lungo sull’annunciata normativa per gli accordi economici tra le società di Eccellenza e Promozione nei riguardi degli atleti, sollecitando il rispetto dei nuovi tetti retributivi e stigmatizzando i gravi casi che nel 2022 hanno portato alla scomparsa di Biancavilla, Giarre e Troina. “Una amarezza – ha detto il presidente Morgana – che deve fare riflettere”.    Pertanto sono stati disegnati gli organigrammi dei due campionati: Eccellenza girone A Accademia Trapani, Aspra, Athletic Club Palermo, Casteldaccia, Castellammare ’94, Don Carlo Misilmeri, Folgore Castelvetrano, Fulgatore, Geraci, Mazara, Nissa, Oratorio San Ciro e Giorgio, Pro Favara ’84, Supergiovane Castelbuono, Unione Sportiva Mazara ’46, Unitas Sciacca. Eccellenza girone B Città di Gela, Enna, Imesi Atletico Catania ’94, Jonica, Leonfortese, Leonzio 1909, Mazzarrone, Messana ’66, Milazzo, Misterbianco 2011, Modica, Nebros, Paternò, Real Siracusa Belvedere, Roccacquedolcese, Santa Croce.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D 2023-24, la Lega Nazionale Dilettanti comunica lo slittamento di campionato e coppa
AgrigentoNotizie è in caricamento