Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Il giovane Mangiaracina fa volare lo Sciacca: i neroverdi battono il Cus e fanno tre su tre in campionato

Grazie alla doppietta del 18enne attaccante (al terzo gol della sua stagione) la squadra di Totò Brucculeri espugna il Centro Universtiario di Palermo e sale a quota 9 nel girone A di Eccellenza

Non c'è due senza tre per lo Sciacca che dopo le vittorie contro Gela e Casteldaccia serve il tris battendo a Palermo il Cus dell'ex giocatore neroverde Stefano Colombo in una sfida tra squadre a punteggio pieno. I ragazzi di Totò Brucculeri si sono imposti per 2-0: la firma sulla vittoria l'ha messa ancora una volta il "baby" Riccardo Mangiaracina autore di una doppietta e  già a segno nell'esordio stagionale a Gela.

Le due reti sono arrivate al 20' con un bel tiro da fuori area, e al 65' con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Con questo successo la squadra neroverde sale a 9 punti e resta l'unica squadra a punteggio pieno in attesa dell'esito del match di domani dell'Akragas, l'altra squadra imbattuta del torneo, impegnata contro la Nissa. L'Unitas arriva dunque nel modo migliore possibile alla sosta del campionato, dopo la quale i neroverdi torneranno al Gurrera per affrontare l'ostico Marineo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giovane Mangiaracina fa volare lo Sciacca: i neroverdi battono il Cus e fanno tre su tre in campionato
AgrigentoNotizie è in caricamento