rotate-mobile
Calcio

Lo Sciacca vince il derby contro Casteltermini, Geraldi: “L’abbiamo chiusa tardi, contento per i tre punti”

Al Gurrera i neroverdi si impongono per 2-0 grazie al rigore trasformato da Licata e alla rete nel recupero di Servian al termine di una partita combattuta. I saccensi si assestano a centroclassifica a quota 13 punti

Ritorna alla vittoria lo Sciacca che al Gurrera davanti al proprio pubblico vince per 2-0 il derby contro un Casteltermini in piena fase di transizione al termine di una partita molto combattuta. Il match è stato sbloccato dopo appena quattro minuti da Rosario Licata, che trasforma il rigore guadagnato dal compagno di reparto Santangelo. Al gol segue la reazione del Casteltermini che dopo aver rischiato di subire gol dal difensore Ciancimino, va vicino al pari con Bucceri ma il match-winner della sfida contro la Mazarese, trova l’opposizione del giovane portiere D’Amico, terzo estremo difensore divenuto titolare dopo gli infortuni di Allegro e Devoto.

Lo Sciacca nella ripresa non riesce a concretizzare due occasioni importanti con De Giovanni e Idoyaga tenendo in partita il Casteltermini: i granata si rendono pericolosi con il solito Bucceri e con Sylla trovando anche stavolta l’opposizione di D’Amico. Nei minuti di recupero il giovane Servian sentenzia definitivamente il match segnando la rete del definitivo 2-0. Lo Sciacca in virtù di questo successo sale a quota 13 assestandosi a centro-classifica, resta invece a quota cinque punti il Casteltermini.

Il tecnico neroverde Giuseppe Geraldi ha espresso le sue considerazioni sulla partita in conferenza stampa: “Sono molto contento -ha affermato - perché sono tre punti pesanti contro una squadra che fino ad adesso se l’è giocata a viso aperto con tutti, vero che hanno presi tanti gol ma sono stati sempre pericolosi. Non potevamo pensare di giocare contro di loro senza concedere niente. Sono contento dei primi 35 minuti, poi abbiamo ‘scherzato’ un po’ sotto porta e questo non va bene perché nel calcio rischi di essere punito, queste partite vanno chiuse altrimenti lasci una speranza agli avversari, purtroppo gliel’abbiamo lasciata fino alal fine e l‘abbiamo chiusa troppo tardi. Tre punti fondamentali anche guardando i risultati, per il nostro obiettivo sono importanti. Siamo al quarto risultato utile consecutivo e stiamo lavorando bene. Dobbiamo portare un po’ più d’entusiasmo perché c’è sempre tensione prima di qualsiasi partita: ci rilassiamo stasera e da domani pensiamo alla prossima

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Sciacca vince il derby contro Casteltermini, Geraldi: “L’abbiamo chiusa tardi, contento per i tre punti”

AgrigentoNotizie è in caricamento