rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Calcio

Akragas, Terranova: "Abbiamo un solo obiettivo e vogliamo raggiungerlo tutti insieme"

Le parole dell'allenatore dei biancazzurri al termine del match vinto dal Gigante contro lo Sciacca. In trasferta una prova molto convincente, che consolida il primato in classifica

"Dobbiamo essere più bravi nel chiudere prima il match, nel primo tempo potevamo concretizzare di più. Devo comunque fare i complimenti allo Sciacca, conosco il loro allenatore: è un tecnico che riesce a dare qualcosa in più alle squadre che allena".

Nicolò Terranova, allenatore dell'Akragas, è soddisfatto al termine del match vinto nettamente dai suoi contro lo Sciacca ma continua a chiedere alla sua formazione sempre più attenzione e concentrazione. Secondo il tecnico dei biancazzurri, infatti, lo Sciacca poteva anche pareggiare e in questo campionato serve pragmatismo e lucidità: "Noi abbiamo tanta qualità, quando riusciamo a fare determinate cose diventiamo devastanti. Per noi sono tutti scontri diretti, abbiamo un solo obiettivo e vogliamo raggiungerlo tutti insieme".

Terranova commenta la prestazione dello Sciacca, che alla vigilia temeva particolarmente: "Le squadre di Totò Brucculeri sono sempre difficili da affrontare, mi aspettavo una squadra compatta, rognosa. Contro di lui se non sei bravo rischi di prendere delle imbarcate che compromettono il match. Lo Sciacca aveva delle assenze pesanti, che probabilmente hanno compromesso la loro prestazione".

Chiusura dedicata alle avversarie, come Enna e Misilmeri, formazioni attrezzate per rimanere nei piani alti della classifica: "Non solo noi abbiamo l'etichetta di favoriti - ha dichiarato Terranova - Credo che Enna e Misilmeri siano al nostro stesso livello, forse noi abbiamo più qualità e loro più gruppo. Noi siamo una formazione nuova, dunque ci sarà da lavorare per migliorare alcuni meccanismi. I giocatori di esperienza che ho mi stanno aiutando in questo". E, a proposito di esperienza, un contributo decisivo sta arrivando anche dai pali: Terranova ha puntato molto su Elezaj. "Elezaj? Puntavo su di lui - ha concluso l'allenatore- Se decidi che il titolare in porta è un over deve portarti tanti punti e sono sicuro che lui lo farà. Oggi in diverse occasioni si è fatto trovare pronto, negli altri match devo dire che non ha avuto grandi chances per mettersi in mostra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova: "Abbiamo un solo obiettivo e vogliamo raggiungerlo tutti insieme"

AgrigentoNotizie è in caricamento