rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Eccellenza, risultati e classifica dopo la venticinquesima giornata

L’Akragas batte Misilmeri e blinda il secondo posto dietro al Canicattì vittorioso sulla Parmonval. La Pro Favara pareggia contro la Mazarese lo scontro diretto per i play-off; lo Sciacca batte Castellammare e sogna qualcosa di importante. Rinviata la sfida del Casteltermini

La venticinquesima giornata di Eccellenza girone A è stato un turno nel complesso positivo per le quattro compagini agrigentine scese in campo: all’appello manca solo il Casteltermini, il cui match contro la Nissa è stato rinviato per il focolaio Covid degli avversari.

Dopo la vittoria di ieri del Canicattì sulla Parmonval l’Akragas è riuscito a battere la Don Carlo Misilmeri nello scontro diretto per la seconda posizione del torneo, blindando di fatto il suo piazzamento play-off. Un piazzamento per il quale sta combattendo anche la Pro Favara, che oggi ha pareggiato per 0-0 lo scontro diretto esterno contro la prima inseguitrice Mazarese. Un buon risultato che però da la possibilità all’Enna di rosicchiare due punti dopo il successo sul Cus. Alla corsa play-off potrebbe aggiungersi anche lo Sciacca, che con la vittoria casalinga sul Castellammare si porta a quattro lunghezze dal quarto posto. Qui sotto la panoramica completa.

Akragas-Don Carlo Misilmeri 1-0

Dolce Onorio Marsala-Mazara (rinviata per Covid)

Enna-Cus Palermo 1-0

Nissa-Casteltermini (rinviata per Covid)

Oratorio San Ciro e Giorgio-Monreale 3-1

Mazarese-Pro Favara 0-0

Unitas Sciacca-Castellammare 2-1

La classifica

Canicattì 60 *; Akragas 52; Misilmeri 47; Pro Favara 44; Enna 43;  Mazarese 41*, Sciacca 39; Marineo, Nissa 37**;Parmonval, Castellammare 34; Mazara*29; Casteltermini *, Monreale* 12; Marsala 11 *, Cus 8.

* una partita in meno

** due partite in meno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, risultati e classifica dopo la venticinquesima giornata

AgrigentoNotizie è in caricamento