rotate-mobile
Calcio

Continua il momento magico della Pro Favara: battuta in rimonta la Nissa negli ultimi minuti

Passata in svantaggio dopo il gol nel primo tempo di Retucci, la squadra gialloblù ha rimontato nella ripresa grazie ai gol di Fragapane e Marino sul gong. La squadra di Mister Tudisco consolida il quarto posto e il piazzamento play-off

La Pro Favara conferma di essere in un momento di forma importante. La squadra gialloblù ha infatti conquistato il suo terzo successo consecutivo (nonché decimo risultato utile di fila) nello scontro del Bruccoleri contro la Nissa, a tutti gli effetti un incrocio diretto per la zona play-off.

La partita parte subito a ritmi alti: la Nissa prende dopo pochi secondi un palo con Retucci, che non trova la correzione vincente su una torre di Diop; un quarto d'ora dopo è invece la Pro Favara a prendere il legno con Aureliano che prende la traversa dopo un gran tiro. Al 21' gli ospiti passano in vantaggio con Retucci, che ribadisce in tap-in una precedente respinta di Sendin su un suo tiro. Nei minuti successivi Giuffrida ha due occasioni importanti: la prima al 30' porta ad un corner dopo la respinta del portiere su deviazione di Priolo; nella seconda al 35' Santamaria salva a porta spalancata. Il primo tempo si conclude con i biancoscudati in vantaggio.

Nella ripresa la Pro Favara crea due palle gol con Marino e Gambino che però non sortiscono particolari effetti: nei minuti finali quando la gara sembrava aver preso la direzione che porta a Caltanissetta la storia cambia. All'88' Fragapane segna il pareggio dopo aver colpito in area una palla vagante da un cross di Morris: tre minuti dopo su una punizione battuta da Bossa, Marino prende il tempo a Keba, uscito male nell'occasione e segna il gol del definitivo 2-1 per la gioia dei tifosi presenti al Bruccoleri.

Grazie a questa vittoria i gialloblù salgono a quota 37 punti, consolidando il quarto posto e allungando di sei lunghezze rispetto alla sesta piazza occupata dall'Enna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il momento magico della Pro Favara: battuta in rimonta la Nissa negli ultimi minuti

AgrigentoNotizie è in caricamento