rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Brutto passo falso della Pro Favara: il Mazara espugna il Bruccoleri

I gialloblù dopo il vantaggio ospite di Elamraoui, rimangono in dieci per l'espulsione di Bossa e finiscono con il perdere 3-0. Si complica la corsa per i play-off

Un risultato al quanto inaspettato, se si pensa al cammino delle due squadre, quello maturato al Bruccoleri dove la Pro Favara, quarta forza del girone A di Eccellenza, ha ceduto il passo al Mazara che si è imposto con un netto 3-0 che complica la corsa play-off per i gialloblù. La squadra favarese infatti adesso è stata agganciata in classifica a quota 44  dai "cugini" dell'avversario odierno, la Mazarese, che ha una partita da recuperare, seppur con il Canicattì.

La storia della partita si è decisa nel primo tempo. I canarini si sono portati in vantaggio con Elamraoui, che recupera la sfera dopo un rinvio sbagliato di Sendin e batte lo stesso con un bel tiro a giro sul palo lontano. Il punto di svolta del match arriva al 32' quando Bossa, già ammonito, riceve il secondo giallo per simulazione. Tempo quattro minuti e gli ospiti raddoppiano con Badjie che insacca un traversone dalla sinistra di Maniscalchi. Il primo tempo si conclude sul 2-0.

Nella ripresa la Pro Favara prova a ridurre il passivo ma la difesa del Mazara è attenta e al 61' i gialloblù sfiorano il tris con Abbate la cui deviazione sugli sviluppi di un corner viene salvata sulla linea. Prove tecniche di una rete che arriva al 75' con Bulades che si invola in area su assist di Enea e batte Sendin. Nel finale la Pro Favara cerca almeno il gol della bandiera ma la traversa presa al 90 da Benivegna conferma che per i gialloblù è una giornata storta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto passo falso della Pro Favara: il Mazara espugna il Bruccoleri

AgrigentoNotizie è in caricamento