rotate-mobile
Calcio

L'Akragas espugna di misura il Bruccoleri e batte la Pro Favara: il secondo posto è matematico

La squadra di Terranova vince una partita tirata grazie al gol al 42' di Finessi su assist di Baio, gestendo il vantaggio nella ripresa. In caso di vittoria sull'Enna settimana prossima la squadra di Terranova va direttamente alla finale del girone

Alla fine è l'Akragas a prevalere nell'atteso derby contro la Pro Favara nella sfida tra seconda e quarta forza del girone A di Eccellenza Siciliana. Al Bruccoleri la squadra di Nicola Terranova ha vinto di misura grazie alla rete segnata nel primo tempo da Finessi: un gol pesante che vale ai biancazzurri il secondo posto matematico e la possibilità, in caso di vittoria contro l'Enna, di mettere 10 punti di distacco dalla quinta e andare dunque alla finale regionale.

Il match è stato sin da subito combattuto e teso con i biancazzurri che rispetto agli avversari hanno giocato più in proiezione offensiva, pur non creando grandi pericoli. Al 25' l'Akragas trova la via del gol con una punizione deviata nella propria porta dal capitano della Pro Favara Fallea con l'arbitro che annulla per una posizione di fuorigioco fischiata a Pavisich. Il primo tiro nello specchio lo trovano i padroni di casa con il grande ex Gambino ma la sua girata è facile preda di Harusha. Al 43' l'Akragas trova l'affondo decisivo: Baio lavora palla in grande stile sulla fascia destra mettendo in mezzo, sulla sfera si avventa Finessi che da opportunista segna il vantaggio.

Nella ripresa la squadra di mister Tudisco si getta in avanti alla ricerca del pareggio trovando però di fronte un Akragas compatto. I gialloblu vanno vicini al gol dell'1-1 con Bamba, il cui tentativo viene però respinto da Harusha. Nel combattuto e tirato finale l'Akragas dopo aver provato a chiudere i giochi resta in dieci per il rosso al subentrato Di Giorgio, riuscendo comunque a portare a casa un risultato importante. La Pro Favara esce comunque a testa alta restando ancora padrona del suo destino: in caso di vittoria contro il già retrocesso Casteltermini i gialloblù sarebbero certi della qualificazione ai playoff.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas espugna di misura il Bruccoleri e batte la Pro Favara: il secondo posto è matematico

AgrigentoNotizie è in caricamento