rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Pro Favara, svanisce il sogno promozione: il gol in trasferta del Pompei condanna i gialloblù

Contro i campani, al Bruccoleri, finisce 1-1 al termine di novanta minuti molto intensi: ospiti in vantaggio con Malafronte, Retucci firma il pari. Non basta, però, per proseguire il percorso

Svanisce il sogno promozione in serie D per la Pro Favara: al Bruccoleri, contro il Pompei, finisce 1-1 ma il gol fuori casa segnato dai campani condanna i gialloblù. La squadra di Catalano, dunque, esce di scena alle soglie della finale dopo il pari a reti bianche del Bellucci maturato la scorsa settimana. 

Ospiti in vantaggio sul finire della prima frazione: al 47' Alessandro Malafronte è lesto a ribadire in rete una corta respinta della difesa gialloblù, nel tentativo di fermare la stessa conclusione del giocatore avversario. Nella ripresa i padroni di casa intensificano gli attacchi e giocano con maggiore intensità ed aggressività.

Al 57' la Pro Favara trova il pareggio: La Piana mette in mezzo per Retucci che con una bella girata batte il portiere avversario. Al 69' la squadra di Catalano rimane in inferiorità numerica: gli animi si scaldano e il direttore di gara punisce con il rosso il comportamento di La Piana, al termine della mini rissa che era scoppiata in campo. L'uomo in meno condiziona il finale di gara dei gialloblù, che non riusciranno a trovare la via del gol che avrebbe aperto le porte della finale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Favara, svanisce il sogno promozione: il gol in trasferta del Pompei condanna i gialloblù

AgrigentoNotizie è in caricamento