rotate-mobile
Calcio

La Pro Favara torna a vincere sbancando Mazara, Tudisco: "Vittoria che vale doppio, fiero di questa squadra"

Al Nino Vaccara la squadra gialloblù si impone per 2-0 grazie alle reti nella ripresa di Morris e Piraneo allontanandosi ulteriormente dalla zona calda salendo a quota 16 punti nel girone A di Eccellenza

Dopo la sconfitta beffarda al Bruccoleri contro la Mazarese torna al successo la Pro Favara che, nonostante le assenze di Bamba e Bossa, espugna il Nino Vaccara battendo il Mazara per 2-0 in quello che era uno scontro tra due squadre a pari punti vogliose di risalire in classifica. Dopo un primo tempo tirato la partita si è decisa nella ripresa grazie alla rete di Morris Passawè e al rigore nei minuti di recupero segnato da Piraneo. In virtù di questo successo la Pro Favara sale a centro gruppo a quota sedici punti restando a sei punti dalla zona play-out e accorciando a meno quattro dai piazzamenti per i play-off del girone A di Eccellenza.

Il tecnico della squadra gialloblù Francesco Tudisco ha espresso le sue considerazioni sul match: "Sicuramente è stato importante vincere - spiega ad AgrigentoNotizie - dopo la delusione di scorsa settimana per il morale dei ragazzi: una prestazione di spessore come quella di domenica solo che oggi è arrivato anche il risultato. Non dimentichiamo che oggi eravamo con tre 2002, tre 2000 e Marino adattato a centrocampo: questa vittoria ha una valenza doppia. Sono orgoglioso e fiero di questi ragazzi, di allenarli anche perché vedo crescita. Abbiamo vinto uno scontro diretto vitale ma rimaniamo sempre coi piedi per terra: il cammino è sempre lungo e tortuoso. Ai ragazzi dico che sono stati bravi e di continuare così".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pro Favara torna a vincere sbancando Mazara, Tudisco: "Vittoria che vale doppio, fiero di questa squadra"

AgrigentoNotizie è in caricamento