rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Calcio

L'Akragas espugna Mazara, Terranova: "Abbiamo gestito bene la gara, siamo sulla strada giusta"

Il tecnico biancazzurro dopo la vittoria del Vaccara: "Con questo successo non lanciamo nessun messaggio, sappiamo che dobbiamo fare un campionato da protagonisti e continuiamo a lavorare"

È senza dubbio una risposta importante quella data dall'Akragas a Nicola Terranova nella sfida esterna vinta 4-0 contro il Mazara, in una partita che per il tecnico, mazarese doc con trascorsi sia da giocatore che da allenatore, aveva un sapore particolare. Il mister biancazzurro nel postpartita ha elogiato la squadra per quanto messo in mostra nella sfida del Vaccara sottolineando l'impegno complessivo dei suoi ragazzi. 

In prima battuta il tecnico ha analizzato la storia del match: "Prima di tutto ringrazio la società Mazara - ha affermato - i tifosi e il pubblico che mi hanno accolto come un figlio. I ragazzi hanno gestito bene la gara sin dall'inizio: abbiamo concesso una piccola situazione nei primi dieci minuti ma dopo che l'abbiamo sbloccata abbiamo dominato la gara. Sapevamo di affrontare un avversario difficile che nei primi minuti non ci ha concesso alcune nostre giocate ma trovato il gol abbiamo gestito la gara".

Terranova si è poi soffermato sui gol segnati sottolineando anche gli aspetti che lo hanno convinto di meno: Più che gli errori dell'avversario abbiamo sfruttato delle pressioni preparate in allenamento - ha spiegato - siamo riusciti a fare pressioni nascoste recuperando palla e facendo gol: potevamo forse farlo anche prima perché in situazioni simili abbiamo sbagliato l'ultima giocata. La squadra sta bene, da grande disponibilità, c'è gente che sa come si fa calcio, giovani che stanno crescendo esponenzialmente, siamo sulla giusta strada. Non mi sono piaciuti solo gli ultimi dieci minuti perché non possiamo permetterci di abbassare la guardia".

In chiusura Terranova si è espresso sul valore della vittoria in termini di impatto sulla concorrenza: "Non lanciamo nessun messaggio particolare - ha affermato -sappiamo che dobbiamo fare un campionato da protagonisti e che la squadra è stata costruita per ambire alla vittoria finale. Dobbiamo lavorare ogni giorno per raggiungere un obiettivo per noi fondamentale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas espugna Mazara, Terranova: "Abbiamo gestito bene la gara, siamo sulla strada giusta"

AgrigentoNotizie è in caricamento