rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Calcio

Akragas, Terranova si aspetta dai suoi una reazione: "Domani dovremo essere indemoniati e molto determinati"

Il tecnico biancazzurro, in sala stampa, ha spronato i suoi uomini alla vigilia della gara di Marineo. L'allenatore chiede ai suoi una pronta reazione dopo le opache prestazioni delle ultime uscite, che hanno anche determinato la perdita della prima posizione in classifica: "Non ho mai guardato la classifica nei momenti precedenti, non lo farò adesso: il campo fornirà le risposte come sempre accade. Questo è un campionato difficile ed avvincente, siamo consapevoli delle criticità del percorso"

"La gara di domani nasconde le solite insidie: è una partita decisiva così come lo saranno le ultime undici".

Nicolò Terranova, tecnico dell'Akragas, ha analizzato in sala stampa il match che i biancazzurri si apprestano ad affrontare domani pomeriggio: il calendario prevede un'ostica trasferta a Marineo. "Dobbiamo reagire a questo momento un po' particolare - ha dichiarato Terranova - ci sono delle fasi della stagione che vanno gestite con grande attenzione. Domani dovremo essere indemoniati, determinati: in questo momento conta solo l'approccio alla gara. Sono convinto, comunque, che domani i ragazzi disputeranno un'ottima partita. Il Marineo è una squadra organizzata, con delle buone individualità. Non ho mai guardato la classifica nei momenti precedenti, non lo farò adesso: il campo fornirà le risposte come sempre accade. Questo è un campionato difficile ed avvincente, siamo consapevoli delle criticità del percorso: dobbiamo proseguire sulla nostra rotta. Semenzin non ci sarà - ha concluso Terranova - così come tanti altri: questo è un organico che, però, può e deve sopperire a qualsiasi tipo di assenza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Terranova si aspetta dai suoi una reazione: "Domani dovremo essere indemoniati e molto determinati"

AgrigentoNotizie è in caricamento