rotate-mobile
Calcio

Licata, Romano vuole tornare alla vittoria: "C'è la rabbia giusta per ottenere i tre punti"

Il tecnico dei gialloblu ha analizzato il match che attende i suoi, domenica in casa, contro la Sancataldese: "Domenica sarà una sfida di cartello, entrambe abbiamo 41 punti e un risultato importante, da una parte o dall'altra, sarà importante in chiave playoff". Il Licata non vince da cinque partite

Domenica andrà in scena la ventinovesima giornata del campionato di Serie D, girone I.Il Licata è impegnato tra le mura amiche del Dino Liotta contro la Sancataldese. Ha presentato il match il tecnico dei gialloblu, Pippo Romano, ai microfoni della società. I gialloblu vogliono tornare alla vittoria: intanto perchè non ottengono bottino pieno da cinque gare e, inoltre, perchè una vittoria ridarebbe slancio nella corsa ai playoff.

"Sarà sicuramente una partita di cartello - ha detto Romano - entrambe siamo a 41 punti, un eventuale risultato importante rilancerebbe entrambe in ottica playoff. La pausa ci ha rivitalizzato, abbiamo recuperato energie. Mentalmente e fisicamente ci siamo, arriviamo bene a questa gara. Sarà un rush finale importante per noi e per tutte le altre squadre: sei gare in cui ognuno cercherà di raggiungere il proprio obiettivo. Non vinciamo da cinque gare, c'è rabbia e voglia di tornare ai tre punti. Dobbiamo arrivare al match con la testa giusta, la partita non sarà facile ma dobbiamo cercare di lottare sino alla fine per centrare un posto nei playoff. Sarà una Sancataldese diversa rispetto all'andata - ha concluso il tecnico - la guida tecnica ha dato tanto entusiasmo e ha portato risultati significativi. In questa categoria, a mio avviso, la Sancataldese ha un valore importante". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, Romano vuole tornare alla vittoria: "C'è la rabbia giusta per ottenere i tre punti"

AgrigentoNotizie è in caricamento