rotate-mobile
Calcio

Licata, successo casalingo al Dino Liotta contro il Ragusa: i gialloblu possono ancora sperare nei playoff

Tre punti fondamentali per la formazione di Pippo Romano, arrivati grazie alla rete di Saito nei minuti iniziali: i gialloblu all'ultima giornata si giocheranno un posto nei playoff. La classifica dice che il Licata è attualmente fuori dalla griglia per gli spareggi promozione ma può fare la corsa su Trapani, Lamezia Terme e Città di Sant'Agata

Il Licata di Pippo Romano batte 1-0 il Ragusa e sogna ancora un piazzamento playoff. Decisiva la rete di Saito, firmata al settimo minuto di gioco. I gialloblu salgono a quota 49 punti in classifica, a due distanze da Trapani, Lamezia Terme e Città di Sant'Agata. Oggi il Trapani ha pareggiato fuori casa contro la Vibonese, mentre il Lamezia Terme ha battuto il Città di Sant'Agata nello scontro diretto. Sarà decisiva la prossima giornata di campionato, novanta minuti da seguire con grande attenzione. Il Licata affronterà, in trasferta, il San Luca, che spera ancora di evitare i playout; il Trapani riceverà in casa il Catania; il Città di Sant'Agata affronterà l'Acireale fuori casa; il Lamezia Terme, sulla carta, ha il turno più agevole perchè riceverà in casa il già retrocesso Cittanova. Naturalmente, il Licata dovrà necessariamente vincere contro il San Luca e attendere i risultati dagli altri campi: non basterà, infatti, un pari che manderebbe a 50 punti i gialloblu. Romano inizia il match con il classico 3-5-2: Valenti in porta; Vitolo, Calaiò e Orlando in difesa; Pino, Pedalino, Mudasiru, Rotulo e Cappello a centrocampo ; Saito e Minacori a comporre il tandem offensivo. Raciti schiera i suoi a specchio: Pitarresi tra i pali; Falla, Pertosa e Strumbo in difesa; Manfrè, Meola, Napoli, Valenca e Cacciola a centrocampo; Randis e Di Stefano la coppia d’attacco. Ai gialloblu bastano sette minuti per interrompere l’equilibrio in campo: è Leonardo Saito a portare in vantaggio i suoi e a far esplodere il Liotta. Dopo il vantaggio la formazione di Romano gestisce con precisione il possesso palla, non disdegnando ripartenze pericolose. Il primo tempo va in archivio sul parziale di 1-0 in favore dei padroni di casa.

Nella ripresa gli ospiti provano alcuni attacchi dalle parti di Valenti alla ricerca del pari ma la difesa gialloblu tiene bene. Dopo undici minuti di recupero arriva il triplice fischio: il Licata ottiene tre punti fondamentali e si giocherà un posto nei playoff negli ultimi novanta minuti della stagione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, successo casalingo al Dino Liotta contro il Ragusa: i gialloblu possono ancora sperare nei playoff

AgrigentoNotizie è in caricamento