Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Licata, domenica la trasferta contro la Sancataldese: Romano cerca conferme

I gialloblu affronteranno fuori casa la formazione di San Cataldo: l'allenatore palermitano chiede ai suoi di confermare la buona prestazione vista contro l'Acireale

Il Licata di Pippo Romano domenica affronterà in trasferta la Sancataldese: un match alla portata dei gialloblu, che vanno alla ricerca di conferme, ma da non sottovalutare. Continuità, è questo quello che l'allenatore palermitano chiede ai suoi uomini in vista della partita di San Cataldo. 

Al "Valentino Mazzola" si scenderà in campo, come di consueto, domenica alle ore 14.30. La squadra allenata da Pietro Infantino ha 11 punti in classifica, frutto di tre vittorie, due pareggi e sei sconfitte. Nell'ultimo match ha ottenuto, in trasferta, un pari prezioso contro il San Luca. Il 3-4-3 dei verdeamaranto potrebbe nascondere qualche insidia, ma la sensazione è che se il Licata giocherà come è abituato a fare il match possa essere alla portata dei gialloblu.

La formazione di Romano, a parte il passo falso nel derby contro il Canicattì, è in fiducia e punta ad ottenere bottino pieno anche in trasferta. Un successo esterno darebbe uno slancio notevole, ma i gialloblu devono entrare in campo senza guardare la classifica. Prima del pareggio esterno contro il San Luca, la Sancataldese aveva ottenuto una bella vittoria in casa, 3-0 contro il Ragusa. Il Licata dovrà fare attenzione a Sandro Baglione, centrocampista laziale, che proprio nella gara interna contro il Ragusa ha realizzato una bella doppietta.

Ci sono tutte le carte in regola per assistere ad un match gradevole e interessante: il Licata dovrà confermare quanto di buono fatto sinora. Solo attraverso la costanza di risultati, infatti, è possibile costruire un'annata importante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, domenica la trasferta contro la Sancataldese: Romano cerca conferme
AgrigentoNotizie è in caricamento