rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Licata, domani l'ultima partita dell'anno contro il San Luca: Romano vuole regalare altri tre punti ai tifosi

Alla vigilia della gara, che chiuderà l'anno dei gialloblu, l'allenatore ha analizzato alcuni aspetti che il match potrebbe presentare. Una sfida non semplice per i padroni di casa, che affronteranno una squadra che sta vivendo un ottimo momento di forma

Domani il Licata ritorna in campo: al Dino Liotta si giocherà l’ultima partita del 2022 e del girone di andata. La squadra di Pippo Romano ospiterà il San Luca, nel match valido per la diciassettesima giornata. Non sarà della sfida il capitano Giulio Orlando, che dovrà scontare una giornata di squalifica.

"Domani avremo una partita complicata, il San Luca viene da otto risultati utili consecutivi. Una squadra ben allenata, forte fisicamente: dovremo fare molta attenzione. Serviranno determinazione e concentrazione massima per affrontare la gara. Noi abbiamo sprecato molte energie fisiche e mentali a Ragusa - ha dichiarato Pippo Romano - ma questo non deve essere assolutamente un alibi. Vogliamo regalarci un altro risultato importante, per chiudere al meglio questo 2022 e trascorrere le festività natalizie serenamente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, domani l'ultima partita dell'anno contro il San Luca: Romano vuole regalare altri tre punti ai tifosi

AgrigentoNotizie è in caricamento