rotate-mobile
Calcio

Licata, capitan Orlando suona la carica: "Il nostro campionato inizia adesso"

Domenica, al Dino Liotta, la sfida contro il Catania: parlano Orlando e l'agrigentino Riccardo Rotulo

Domenica, allo stadio Dino Liotta, andrà in scena la terza giornata del Campionato di Serie D, girone I, che vedrà di fronte Licata e Catania. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 15. In casa gialloblu c'è voglia di riscatto: la squadra di Romano, nelle prime due giornate, non ha portato a casa punti. Due sconfitte che hanno lasciato l'amaro in bocca alla formazione licatese, che domenica potrebbe avere la chance di ripartire. Il match, certamente, non sarà facile visto che gli etnei sono a punteggio pieno.

Hanno parlato, descrivendo le sensazioni prima della sfida, il capitano Giulio Orlando e l'agrigentino Riccardo Rotulo. 

“Ottobre può essere il mese della svolta- ha dichiarato il capitano - Le prime due partite non hanno portato punti e di questo siamo molto rammaricati. Speriamo contro il Catania di rifarci, cancelliamo le prime due sfide e ripartiamo da domenica. Il nostro campionato comincia adesso, siamo pronti a riprendere il nostro percorso. In queste partite l’energia e l’adrenalina sono componenti essenziali, la sfida col Catania ci dà grandi motivazioni. Ci attende una partita difficile, ma la stiamo preparando con grande impegno. Finalmente avremo il nostro pubblico, giocheremo a casa nostra: speriamo che i tifosi possano darci il sostegno necessario".

E' carico anche Riccardo Rotulo, autore del gol del momentaneo 1-1 contro la Vibonese, nel match disputatosi mercoledì scorso. 

“La partita contro il Catania è un match che si prepara da solo: sarà una sfida molto stimolante - ha detto Rotulo - Mi sono integrato subito bene, soprattutto grazie al mister e ai compagni. Speriamo di raccogliere punti presto, tutto sommato le prestazioni ci sono state. Ci è mancato solo il gol, dobbiamo concretizzare di più le occasioni create. Il mio obiettivo è fare più gol possibili, magari andare in doppia cifra sarebbe un bel traguardo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, capitan Orlando suona la carica: "Il nostro campionato inizia adesso"

AgrigentoNotizie è in caricamento