rotate-mobile
Calcio

Licata, domani il derby contro il Canicattì: i gialloblu vanno alla ricerca del poker di vittorie consecutive

Il Presidente Enrico Massimino è intervenuto in sala stampa per analizzare il momento vissuto dai suoi. Alla vigilia hanno parlato anche il tecnico Pippo Romano e l'attaccante Calogero Minacori

Domani alle 15 al Dino Liotta il Licata ospita il Canicattì: la formazione di Romano non vuole interrompere il momento positivo e punta al poker di vittorie consecutive. In sala stampa sono intervenuti il presidente Enrico Massimino, il tecnico Pippo Romano e l’attaccante Calogero Minacori. 

E' soddisfatto, chiaramente, il patron Massimino dal momento attuale della sua squadra: "Nelle precedenti partite non avevamo raccolto quanto prodotto - ha dichiarato il presidente - Adesso siamo in linea con i nostri obiettivi, dobbiamo proseguire così. A livello di classifica siamo nella posizione che avevamo preventivato, abbiamo una squadra giovane e di qualità. Domani ci sarà il derby contro il Canicattì, arriviamo a questo match con due punti in più rispetto a loro. Vorrei che riuscissimo a mantenere il ruolino di marcia tenuto sinora, chiediamo aiuto ai nostri tifosi per cercare di raggiungere un'altra vittoria". 

Pippo Romano ha, recentemente, festeggiato le 100 panchine con il Licata. Un traguardo importante per l'allenatore, che sta guidando i suoi con grande professionalità. Il bel calcio espresso dalla formazione gialloblu testimonia perfettamente quanto di buono fatto dal tecnico. 

"Sono contento per il traguardo raggiunto, io sono palermitano ma vivo qui da quarant'anni - ha dichiarato Romano - Ormai sono licatese a tutti gli effetti. Stiamo vivendo un buon momento, stiamo bene sia fisicamente che mentalmente. Il periodo negativo, con l'assenza solo di risultati, è alle spalle. Vogliamo proseguire il nostro percorso, senza interruzioni. Dobbiamo continuare a crescere, domani sarà una sfida importante. Loro erano partiti abbastanza bene, poi hanno subito un calo. Hanno buone individualità, esperienza e organizzazione: non dobbiamo sottovalutare l'impegno, occorre restare umili". 

Calogero Minacori, attaccante del Licata, sta dando il proprio contributo alla squadra non soltanto dal punto di vista delle prestazioni ma anche sotto il profilo realizzativo. "Sono contento per i gol segnati, importanti ai fini delle vittorie ottenute - ha dichiarato l'attaccante gialloblu - Domenica sarà una bella partita, speriamo di non fallire l'appuntamento. Il Dino Liotta ci dà sempre qualcosa in più, i nostri tifosi rappresentano veramente il dodicesimo uomo in campo. I nostri sostenitori sanno spingerci molto, speriamo che domani possano darci una grossa mano. Cercheremo di giocare come sappiamo, imponendo il nostro gioco di qualità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, domani il derby contro il Canicattì: i gialloblu vanno alla ricerca del poker di vittorie consecutive

AgrigentoNotizie è in caricamento