Martedì, 28 Settembre 2021
Calcio

Il Pro Favara cade a Enna, l'amarezza del direttore generale: "Meritavamo almeno il pari"

Giuseppe Cusumano ha contestualmente speso parole d'elogio per i nuovi acquisti: "Buon esordio di Fragapane e Aureliano"

C'è un po' di amarezza da parte della Pro Favara al termine della partita esterna contro l'Enna persa per 1-0. Nonostante la difficoltà dell'impegno contro una delle favorite del campionato i gialloblu sono riusciti a tenere testa agli avversari cadendo solamente negli ultimi minuti. Con non pochi rimpianti per le occasioni sprecate.

Il direttore generale della Pro Favara Giuseppe Cusumano ha espresso nel post-partita le sue sensazioni senza nascondere un po' di rammarico: "Meritavamo almeno il pareggio- ha affermato il dg - per il gioco espresso e le occasioni avute e sprecate. È sempre la prima partita ed ancora la squadra è in fase di rodaggio, se consideriamo anche del buon esordio dei nuovi acquisti Fragapane e Aureliano, da pochi giorni a disposizione del tecnico".

Ai gialloblu resta comunque la soddisfazione di aver giocato alla pari contro una delle squadre più quotate del torneo: la testa adesso va alla prima casalinga in programma domenica prossima al Bruccoleri contro il Castellammare, fresco di vittoria per 3-0 contro un'altra compagine agrigentina, il Casteltermini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pro Favara cade a Enna, l'amarezza del direttore generale: "Meritavamo almeno il pari"

AgrigentoNotizie è in caricamento