Calcio

Il Canicattì pareggia a Mazara, il tecnico Bonfatto: "Ottima partita, peccato per le occasioni sprecate"

L'allenatore biancorosso analizza il pari nella partita dominata contro i gialloblu: "L'avevamo preparata così, questa è la strada da percorrere". Il difensore Caternicchia: "Dobbiamo lavorare sempre per migliorare"

Soddisfazione e un po' di rammarico. È questo lo stato d'animo del tecnico del Canicattì Lillo Bonfatto dopo la partita giocata in trasferta contro il Mazara, finita 0-0. I biancorossi sono riusciti a imporre la loro supremazia nel corso del match impegnando più volte il portiere gialloblu Pizzolato, in particolare con capitan Iraci e Gueye, senza però riuscire a trovare il colpo risolutore.

L'allenatore del Canicattì ha spiegato nel postpartita le sue sensazioni in merito alla gara: "Ho visto una partita  - ha affermato - disputata da due squadre che hanno cercato di lottare. C’era abbastanza caldo ma a livello dinamico ho visto una grande prestazione. Sapevamo di affrontare una grande squadra ma sono contento dei miei ragazzi. Se contiamo le occasioni potevamo fare benissimo qualche gol in più, non l’abbiamo fatto: è un peccato ma è questa la strada da percorrere- L’abbiamo impostata così ha concluso - per attaccare sempre: abbiamo avuto le nostre occasioni, non le abbiamo sfruttate, dobbiamo migliorare in questo, però siamo soddisfatti per come i ragazzi hanno interpretato la partita.

Caternicchia: "Potevamo essere più cinici"

Come Bonfatto anche il difensore del Canicattì Fabio Caternicchia ha espresso un giudizio positivo per la prestazione senza nascondere i rimpianti per le occasioni sbagliate: "Io penso che abbiamo giocato un’ottima partita - ha affermato -: siamo venuti qui per giocarcela. L’abbiamo preparata bene durante questa settimana: abbiamo avuto delle occasioni che potevamo sfruttare meglio. Siamo soddisfatti ma dbbiamo fare di più, lavorare sempre per migliorare: questo è l’obiettivo. Forse è mancata un po’ di incisività sotto porta dovevamo cercare di far gol perché queste occasioni capitano 2-3 volte a  partita e le devi sfruttare. Da martedì ricominciamo a lavorare - ha concluso -cercheremo di fare bene perché siamo un gruppo unito con giocatori importanti che hanno giocato in categorie importanti, faremo bene".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Canicattì pareggia a Mazara, il tecnico Bonfatto: "Ottima partita, peccato per le occasioni sprecate"

AgrigentoNotizie è in caricamento