rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Casteltermini, il cuore non basta: al Gaeta l'Enna vince di misura

I granata vengono sconfitti per 1-0 dopo una partita tirata in virtù di una punizione nel primo tempo di Di Dio che si insacca beffardamente dopo aver tagliato l'area. La squadra resta in zona playout a quota 12 punti Mister La Bianca: "Abbiamo giocato bene, meritavamo almeno il pari".

Pomeriggio amaro al Gaeta di Enna per il Casteltermini che nonostante le assenze di Sylla, Montalbano e Faye tiene testa ai forti padroni di casa senza però riuscire nell'impresa di strappare punti preziosi per la corsa salvezza. I gialloverdi infatti si sono imposti per 1-0 capitalizzando al massimo la rete Di Dio, figlia di una punizione da posizione defilata la cui parabola, più vicina al cross, si è incassata beffardamente in porta. La sconfitta, pur amara non compromette però le chance di permanenza nel girone A di Promozione, visto che tutte le concorrenti sono state sconfitte: il Casteltermini è sempre terzultimo a quota 12 a pari merito con il Monreale.

Il tecnico granata Pino La Bianca ha espresso a fine partita sui canali ufficiali le sue considerazioni, elogiando la squadra e mostrandosi dispiaciuto per il risultato finale: "Oggi finalmente abbiamo giocato bene -ha affermato - la condizione atletica sta migliorando notevolmente. Fino al 90' abbiamo cercato in tutti i modi di pareggiare la partita. Con il recupero di alcune pedine fondamentali abbiamo mostrato buone trame di gioco e onestamente avremmo sicuramente meritato quantomeno il pareggio. Dispiace aver preso il gol in quel modo. Adesso testa allo Sciacca".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casteltermini, il cuore non basta: al Gaeta l'Enna vince di misura

AgrigentoNotizie è in caricamento