Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Calcio

Lo Sciacca vince il derby, la soddisfazione di Geraldi: “Abbiamo spento subito le speranze della Pro Favara"

Il tecnico ha elogiato la sua squadra, vittoriosa per 4-2: “Bravi nello sfruttare le nostre occasioni”. Il centrocampista Di Giovanni: “Felice per il gol e per la vittoria, qui sto bene”

Tra le mura amiche del Gurrera lo Sciacca conquista il suo primo successo in campionato nel derby agrigentino contro la Pro Favara. I neroverdi si sono imposti con il punteggio di 4-2 grazie alle reti di Galluzzo (impiegato in extremis al posto dell’infortunato Idoyaga) e Salvucci nel primo tempo e di De Giovanni e Ciancimino nella ripresa. Inutili per gli ospiti i gol di Cocuzza e Bamba nella ripresa. Per i neroverdi la testa adesso è alla partita di Coppa Italia contro l’Akragas in programma mercoledì sempre al Gurrera.

L’allenatore dello Sciacca Giuseppe Geraldi ha espresso soddisfazione per il gioco espresso dalla sua squadra: “Sono contento per la prestazione -ha spiegato - e di come abbiamo subito spento le speranze del Favara, squadra difficile da affrontare soprattutto dopo due sconfitte. Sapevo di trovare contro una squadra agguerrita, il punteggio fa pensare altro ma siamo stati bravi ad approfittare dei problemi degli avversari sfruttando le occasioni che sono capitate”.

Il tecnico ha poi elogiato Pasquale Galluzzo, autore del gol dell’1-0, per essersi fatto trovare pronto: “Io devo dire che la domenica faccio delle scelte -ha affermato - è normale che chi va in panchina abbia voglia di rivincita ma così deve essere. Galluzzo ha dimostrato le qualità che tutti conosciamo quando è stato chiamato all’improvviso per Idoyaga di cui dobbiamo vedere le condizioni. Avere però in panchina giocatori che rispondono bene come i titolari è una ricchezza”.

L’allenatore neroverde ha sottolineato la crescita rispetto alla scorsa settimana: “La differenza col primo tempo contro l’Enna è stata nella capitalizzazione delle occasioni. Le avevamo create anche contro di loro almeno cinque ma ne abbiamo concretizzata una sola: oggi le abbiamo sfruttate al meglio”.

Infine Geraldi ha elogiato Agustin Di Giovanni, uno dei volti nuovi di questo Sciacca, che oggi ha segnato la rete del tre a zero: “La sua forza è che ha quantità e qualità, corre tantissimo, ha tecnica e dribbling, faccio fatica a trovargli un difetto. Sulla prestazione sono contento a dovevamo gestire meglio il vantaggio, ci siano fatti prendere dall’ansia della prima vittoria. Dobbiamo essere più bravi a gestire la partita quando siamo in vantaggio e capire quando tenere palla o forzare la giocata”.

Di Giovanni: “fondamentale fare i tre punti”

Anche il centrocampista argentino Lucas Di Giovanni è intervenuto nel post-partita di Sciacca-Pro Favara, del quale è stato protagonista segnando il terzo gol e giocando una buonissima gara.

Di Giovanni ha espresso soddisfazione per la sua prestazione e per il risultato: “Sono molto contento sia per il mio primo gol -ha affermato - con la maglia dello Sciacca che per la vittoria in casa di cui avevamo bisogno ed era importante contro una grande squadra come la Pro Favara che ha giocatori importanti e di esperienza ma per fortuna abbiamo vinto noi e fatto i tre punti.

Il centrocampista argentino ha poi parlato del suo stile di gioco: “Mi piace giocare libero  - ha spiegato - partendo davanti al centrocampo e dietro la difesa della squadra avversaria. Il mister mi dà molta libertà di movimento e mi piace giocare a ridosso delle punte”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Sciacca vince il derby, la soddisfazione di Geraldi: “Abbiamo spento subito le speranze della Pro Favara"

AgrigentoNotizie è in caricamento