Calcio

Lo Sciacca strappa un punto a Caltanissetta, il presidente Settecasi: "Ci è mancata un po' di fortuna"

Il massimo dirigente neroverde commenta il pareggio a reti bianche contro la Nissa: "Siamo andati a giocarcela contro una grande squadra, questo ci fa capire che possiamo fare un ottimo campionato"

Buon risultato esterno per lo Sciacca che a Caltanissetta blocca sullo 0-0 la capolista Nissa confermandosi come una delle mine vaganti del girone A di Eccellenza. La squadra neroverde in virtù di questo risultato si porta a cinque punti, un buon bottino considerando il calendario complicato delle prime giornate.

Il presidente del club Gioacchino Settecasi ha espresso le sue considerazioni sulla partita: ““La Nissa era a punteggio pieno quindi sapevamo di affrontare una squadra forte e organizzata - afferma Settecasi ad AgrigentoNotizie - ci eravamo preparati al meglio per andare lì e fare la nostra partita. Siamo andati a Caltanissetta giocandocela a viso aperto: abbiamo avuto moltissime occasioni. Abbiamo preso un palo, poi il portiere ha fatto una parata su un nostro centrocampista a praticamente due metri. È stata una bellissima partita: tolti i primi dieci minuti la partita l’abbiamo fatta noi. È mancata la fortuna ma resta la bella prestazione della squadra messa bene del mister. Il nostro centrocampo ha costruito tanto gioco, la difesa è stata molto attenta: è mancato il gol ma andare lì a giocarcela è stata un’ottima cosa”.

Settecasi in chiusura si è detto ottimista sulle prospettive dello Sciacca dopo questo inizio di stagione: “La partita di oggi - conclude ci fa capire che oggi siamo realmente una squadra che può fare un bel campionato. Abbiamo affrontato le squadre più forti o comunque con quelle più organizzate. La strada è lunga ma ci difendiamo e andremo avanti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Sciacca strappa un punto a Caltanissetta, il presidente Settecasi: "Ci è mancata un po' di fortuna"

AgrigentoNotizie è in caricamento