rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, i risultati delle agrigentine: il Marsala ferma a sorpresa l'Akragas

Seconda vittoria consecutiva per il Canicattì che vince il derby contro Casteltermini e vola in testa. Prima gioia stagionale per la Pro Favara contro il Cus Palermo. Lo Sciacca ferma fuori casa la capolista Nissa

Sono alterne le fortune delle squadre agrigentine impegnate quest'oggi nella quarta giornata del campionato di Eccellenza. La sorpresa più grande arriva da Paceco dove l'Akragas viene bloccato sullo 0-0 dalla Dolce Onorio Marsala, fanalino di coda del torneo.

Stesso risultato ma con sfumature differenti per lo Sciacca che riesce a strappare un punto dall'insidiosa trasferta contro la Nissa capolista sì ma da adesso non più in solitaria. Ad affiancare i biancoscudati ci sono sia la Mazarese che il Canicattì che si è imposto per 0-3 nel derby agrigentino giocato fuori casa contro Casteltermini. Decisive le reti di Iraci, Gueye (autore di un pregevole gol di tacco) e Di Mercurio: il club granata ancora a secco di vittorie adesso è all'ultimo posto in classifica.

Si sblocca infine la Pro Favara che trova il primo acuto del suo campionato battendo il Cus al Bruccoleri per 2-0: decidono la punizione dell'allenatore giocatore Cocuzza nel primo tempo e la rete di Bamba nella ripresa.

RISULTATI 4° GIORNATA

Dolce Onorio Marsala-Akragas 0-0

Casteltermini-Canicattì 0-3: 10' Iraci, 32' Gueye, 75' Di Mercurio

Nissa-Sciacca 0-0

Pro Favara- Cus Palermo 2-0: 30’ Cocuzza; 65’ Bamba

LA CLASSIFICA

Canicattì, Nissa, Mazarese 10; Misilmeri 9; Castellammare, Mazara, Akragas 7; Sciacca 5, Enna 4*, Parmonval 4; Pro Favara, Cus Palermo 3; Marineo 2*; Monreale, Marsala, Casteltermini 1.

*Una partita in meno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, i risultati delle agrigentine: il Marsala ferma a sorpresa l'Akragas

AgrigentoNotizie è in caricamento