rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, i risultati delle agrigentine: la Pro Favara ferma la corsa della Don Carlo Misilmeri

Continua la riscossa dei giallobù che battono la capolista grazie al gol di Aureliano per 1-0. Il Marsala ultimo blocca lo Sciacca sullo 0-0 a Paceco; pareggio pieno di emozioni nello scontro diretto tra Casteltermini e Parmonval al Lombardo. L'Akragas scenderà in campo mercoledì a Palermo contro il Monreale per raggiungere il Canicattì, primo in classifica assieme alla Mazarese

Giornata di luci ed ombre per le agrigentine in questo sesto turno del campionato di Eccellenza iniziato ieri con l'anticipo che ha visto la vittoria del Canicattì a Palermo sul Cus per 2-0 grazie alla doppietta di Gueye. In virtù dei risultati di oggi la squadra biancorossa torna in testa al campionato in coabitazione con la Mazarese.

Grande gioia anche per la Pro Favara che prosegue la sua riscossa battendo al Bruccoleri per 1-'0 la Don Carlo Misilmeri grazie al gol di Aureliano a metà del primo tempo. In virtù di questo successo, il terzo consecutivo in campionato, la squadra di Tudisco sale a quota nove punti in classifica.

Non sorride invece lo Sciacca che Paceco viene fermata sullo 0-0 dal fanalino di coda Marsala portando a tre partite la striscia di risultati senza vittorie. I neroverdi rimangono a ridosso della bassa classifica salendo a quota sei punti alla pari della Parmonval, fermata nello scontro diretto per la salvezza dal Casteltermini.

Al Lombardo la squadra granata si è portata in vantaggio grazie ad un'incursione di Cantavenera nel primo tempo: gli ospiti hanno rimontato nel giro di dieci minuti grazie al tap-in di Fontana sul tiro di Serio respinto corto da De Miere e al rigore guadagnato e trasformato dall'ex Pro Favara Carioto. All'88' la squadra di La Bianca acciuffa un pari prezioso con Antinoro che esce vincente da una mischia nata su un corner. I granata salgono così a quota cinque confermando di essersi sbloccati psicologicamente.

Per completare il quadro resta solamente l'Akragas la cui partita contro Monreale, che doveva disputarsi oggi, è stata rinviata a venerdì: in caso di vittoria i biancazzurri raggiungerebbero Canicattì e Mazarese al primo posto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, i risultati delle agrigentine: la Pro Favara ferma la corsa della Don Carlo Misilmeri

AgrigentoNotizie è in caricamento