rotate-mobile
Calcio

Lo Sciacca verso l'esame Akragas, parla mister Geraldi:"Sfida difficile ma siamo pronti"

Il tecnico neroverde ha parlato della squadra in vista del debutto in campionato: "La Coppa Italia ci ha dato autostima. Vogliamo vedere qual è il nostro livello"

È sereno mister Giuseppe Geraldi in vista del debutto in campionato dello Sciacca contro l’Akragas in programma domani all’Esseneto. Il tecnico neroverde ha espresso le sue considerazioni di merito in un’intervista prepartita pubblicata sui canali dell'Akragas.

In merito alla squadra il tecnico ha affermato di vedere i suoi atleti pronti ad affrontare l’impegno: “La squadra è pronta. Non considero l’inizio del campionato l’inizio della stagione - ha affermato - perché ci stiamo preparando da tempo. I due turni di Coppa Italia ci hanno dato quel minimo di autostima necessaria per affrontare il campionato”

Geraldi ha poi parlato dell’avversario sottolineando il valore della sfida: “Io considero – prosegue - tutte le partite difficili. Affrontare all’inizio una squadra che vuole vincere il campionato sicuramente non sarà facile. Noi andremo in campo per misurarci con loro e vedere qual è il nostro livello”.

In conclusione il tecnico dello Sciacca ha parlato delle scelte di formazione spiegando che ci sarà qualche cambiamento forzato rispetto alle prime uscite: “Qualcosa cambierà visto che abbiamo Rosario Licata squalificato. Il canovaccio è sempre quello: mi fido di chi va in campo e cerco di mettere in campo la squadra migliore. Abbiamo una squalifica e qualche piccolo infortunio ma andiamo avanti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Sciacca verso l'esame Akragas, parla mister Geraldi:"Sfida difficile ma siamo pronti"

AgrigentoNotizie è in caricamento