Martedì, 28 Settembre 2021
Calcio

Coppa Italia di Eccellenza, il punto sulle squadre agrigentine: l’Akragas supera il Casteltermini

Colpo esterno dello Sciacca che sconfigge a domicilio la Mazarese; vittoria di misura del Canicattì contro il Pro Favara

La Coppa Italia di Eccellenza Sicilia ha visto il debutto delle squadre agrigentine quest’anno impegnate nel girone A nel pomeriggio di domenica.

Ad aprire le danze è stata la sfida il primo dei due derby di giornata tra Akragas e Casteltermini che ha visto il successo dei padroni di casa all’Esseneto per 2-0. Decisive ai fini del risultato le reti nel primo tempo di Costantino e Cipolla. La squadra agrigentina ha fatto un passo importante verso una qualificazione che andrà conquistata definitivamente nella gara di ritorno domenica prossima alle 15:30.

Sorride anche l’Unitas Sciacca che espugna il Nino Vaccara di Mazara del Vallo battendo i padroni di casa per la Mazarese per 0-2 grazie alle reti segnate nel primo tempo da Santangelo e Salvucci. Un successo importante per i neroverdi che arriveranno al match di ritorno al Gurrera forti del doppio vantaggio conseguito in trasferta.

Giochi ancora aperti invece nell’altro derby agrigentino, quello andato in scena a Ravanusa tra il Canicattì e  il Pro Favara. A spuntarla sono stati i biancorossi al termine di una partita tiratissima condizionata dall’espulsione nella fase iniziale del match del centrocampista gialloblù Bossa. Passato in vantaggio con Caternicchia nel primo tempo il Canicattì è stato raggiunto all’84’ dal Pro Favara grazie al rigore trasformato da Cocuzza: a fissare il risultato sul definitivo 2-1 un altro penalty realizzato sul gong da Iraci. Nonostante la sconfitta restano più che vive le speranze di qualificazione del Pro Favara.

Coppa Italia di Eccellenza: calendario delle partite di ritorno

Casteltermini-Akragas: domenica settembre 15:30 (andata 2-0)

Mazarese-Unitas Sciacca: domenica 5 settembre 15:30 (andata 5-0)

Pro Favara-Canicattì: domenica 5 settembre 15:30 (andata 2-1)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia di Eccellenza, il punto sulle squadre agrigentine: l’Akragas supera il Casteltermini

AgrigentoNotizie è in caricamento