rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Licata, terza vittoria consecutiva: per la squadra di Romano tutto facile a Cittanova, netto successo per 4-0

I gialloblu danno continuità all'ottimo momento di forma: quinto risultato utile consecutivo, terzo successo di fila. Non c'è storia al Morreale Proto, i padroni di casa restano addirittura in nove, regalando i tre punti al Licata

Al Morreale Proto di Cittanova il Licata di Pippo Romano dà continuità al buon momento di forma, battendo con un sonoro 4-0 i padroni di casa. La formazione gialloblu porta a casa tre punti fondamentali che determinano la terza vittoria consecutiva: adesso sono 11 i punti in classifica. I gialloblu sono stati bravi nello sfruttare praticamente tutte le occasioni create; ingenui i padroni di casa nel subire addirittura due rossi.

Romano manda in campo i suoi con un 3-4-2-1. Valenti in porta; Calaiò, Vitolo e Orlando compongono il trio dietro;  a centrocampo ci sono Pino, Frisenna, Marcellino e Puccio; Rotulo e Izco assistono l’unica punta Minacori. Galfano risponde con un 5-3-2 abbastanza prudente con Bruno in porta; Gulino, Rao, Ruano, Figini e Carubini in difesa; Boscaglia, Condomitti e Crucitti in mezzo; Rugnetta e Giannaula in attacco.

I primi 40 minuti di gioco sono sostanzialmente equilibrati, con i gialloblu che fanno la partita e i padroni di casa pronti a giocare di rimessa. Il match si sblocca proprio al minuto 40, grazie alla rete del Licata siglata da Marcellino. Poco prima della fine del primo tempo il Cittanova rimane in 10 uomini, espulso Ruano per fallo da ultimo uomo su Minacori lanciato a rete. Si va negli spogliatoi con i gialloblu in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa il Cittanova parte malissimo, restando addirittura in nove uomini: rosso diretto anche per Boscaglia. Il Licata, forte della doppia superiorità numerica, raddoppia poco dopo grazie alla rete di Minacori. Il 2-0 consolida la supremazia della squadra di Romano, che continua a muovere velocemente il pallone e a far stancare gli avversari. Valenti non è chiamato a particolari interventi, i padroni di casa non riescono a produrre azioni pericolose. A dieci minuti dalla fine i gialloblu trovano la rete del 3-0 che mette in banca il risultato: è ancora Minacori a battere Bruno, doppietta per il numero 11. Passano solamente sei minuti e il Licata cala anche il poker: la rete porta la firma di Giulio Frisenna, che chiude definitivamente il match.

Vittoria importantissima per la squadra di Romano, che adesso inizia seriamente a raccogliere i frutti del proprio lavoro dopo un inizio faticoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, terza vittoria consecutiva: per la squadra di Romano tutto facile a Cittanova, netto successo per 4-0

AgrigentoNotizie è in caricamento