rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Accursio Sclafani nuovo tecnico del Casteltermini, il ds Messinese: "Ci darà una spinta in più"

Il direttore del club granata: "Parliamo di un'allenatore che sa lavorare con i giovani, ha riportato entusiasmo". Sulle prospettive della squadra: "Ci è mancata un po' di esperienza in certi momenti ma possiamo salvarci"

Accursio Sclafani è il nuovo allenatore del Casteltermini. Ad annunciarlo è la società granata in un comunicato ufficiale sulla pagina Facebook. Il tecnico che ha iniziato la stagione alla guida degli Allievi del Casteltermini prende il posto del dimissionario Pino La Bianca

Il ds granata ha comunicato la decisione spiegando i motivi per cui si è deciso di puntare su di lui: “Abbiamo scelto Sclafani - spiega il direttore ad AgrigentoNotizie - perché è tecnico capace che sa lavorare con i giovani. Con il suo arrivo i ragazzi hanno ritrovato entusiasmo e questo è molto importante per noi. Siamo convinti di aver fatto la scelta giusta per affrontare questo campionato: è un allenatore preparato e siamo certi che possa darci qualcosa in più”.

Riparte dunque con un nuovo allenatore il percorso della squadra, che domenica scorsa ha affrontato senza guida tecnica il derby contro Sciacca, perso al Gurrera per 2-0 al termine di una partita in realtà molto combattuta. Messinese ha espresso le sue considerazioni sul match elogiando la squadra per lo spirito: “E’ stata una grande partita -afferma -bisogna fare i complimenti ai ragazzi. Abbiamo giocato una grande partita creando tante palle gol nelle quali alla fine il loro portiere si è superato ed è stato il migliore in campo perché ha parato l’impossibile. Loro l’hanno sbloccata su rigore ma la partita l’abbiamo fatta noi. Non meritavamo di perdere”.

In questo frangente il Casteltermini, che ha perso De Miere e Cantavenera, dovrà ragionare sulle prossime mosse da fare quando sarà riaperto il mercato. Il direttore fa il punto della situazione: “Venerdì abbiamo ufficializzato Faye - dice - difensore centrale che ha fatto bene con la Pro Favara, già domenica si è visto cosa può dare. Rientrerà dall’infortunio Giuliano, un ragazzo di prospettiva e sta recuperando anche Basiru Jallow che per noi è prezioso. A dicembre spero di poter chiudere per degli innesti di esperienza che possono dare una mano ad una squadra che ha tanti debuttati in Eccellenza”.

Messinese ha infine analizzato la prima parte di stagione della squadra, mostrandosi fiducioso in vista del futuro: “L’inizio è stato complicato per tanti motivi. La nostra - conclude il direttore è una squadra valida ma molto giovane. In alcune occasioni abbiamo fatto bene e ci è mancata un po’ di fortuna, in altre come contro Cus e Parmonval potevamo fare di più. È mancata un po’ di esperienza ma la squadra c’è, si impegna ed ha dimostrato cosa può fare. Dobbiamo crederci: possiamo raggiungere la salvezza”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accursio Sclafani nuovo tecnico del Casteltermini, il ds Messinese: "Ci darà una spinta in più"

AgrigentoNotizie è in caricamento