rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Verso Casteltermini-Akragas, Terranova: "Loro daranno tutto, dobbiamo approcciare bene la gara"

Il tecnico biancazzurro parla del derby di domani: "Nelle ultime gare casalinghe loro non hanno sfigurato, dobbiamo migliorare su certi aspetti ma sono convinto che faremo una buona partita"

Dopo le vittorie su Mazara e Monreale l'Akragas va a caccia del terzo successo di fila contro il Casteltermini quartultimo nel derby agrigentino in programma domani pomeriggio alle 15 al Franco Lombardo. Per la sfida di domani i biancazzurri dovranno fare ancora a meno dello squalificato Maiorano mentre torna disponibile dopo i tre turni di stop, il difensore Yoboua. Il tecnico biancazzurro Nicola Terranova ha espresso sui canali ufficiali della società le sue considerazioni sulla partita di domani.

L'allenatore dell'Akragas si è espresso in merito al tipo di gara che si aspetta: La partita nasconde le classiche insidie - ha spiegato - un avversario che sicuramente metterà in campo tutto quello che ha per portare a casa punti importanti per la sua classifica. Noi dal canto nostro dobbiamo guardare la nostra prestazione e dobbiamo essere bravi ad approcciare la gara: l’avversario nelle ultime gare casalinghe non ha sfigurato con nessuno e che sicuramente, come tutte le squadre che giocano l’Akragas, metterà qualcosa in più".

Il tecnico di Mazara ha spiegato poi cosa deve fare la squadra, mostrandosi fiducioso sui suoi progressi: "L’Akragas deve giocare per migliorare le prestazioni precedenti - ha concluso - dobbiamo lavorare su quello che di meno buono è stato fatto nella gara contro Monreale, entrando in campo alla ricerca della prestazione. La squadra comincia ad assimilare alcuni movimenti che chiedo dentro al campo, sono convinto che faremo una buona gara".

Anche il centrocampista offensivo Jacopo Finessi, autore di due reti nelle ultime uscite si è espresso sulla partita parlando anche del suo stato di forma: "Servirà un approccio di gara come quello di domenica scorsa ha spiegato - attaccare forte subito dai primi minuti per cercare di portare a casa il risultato, non si può sbagliare. Le due vittorie di fila servivano alla squadra come al nuovo mister. Stiamo bene, stiamo lavorando alla grande, arriveremo al top domenica. Sono molto contento, mercoledì sono entrato e ho dato una mano col raddoppio, domenica ho segnato subito, è un trend positivo speriamo di continuare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Casteltermini-Akragas, Terranova: "Loro daranno tutto, dobbiamo approcciare bene la gara"

AgrigentoNotizie è in caricamento