rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Calcio

Canicattì, Pidatella prima dell'ultima di campionato: "Grande rispetto per il San Luca"

Le dichiarazioni del tecnico alla vigilia della gara che chiuderà la stagione biancorossa: "Domani ci aspettiamo una gara che a prescindere dalla posta in palio ci dia ancora conferma dei miglioramenti che abbiamo fatto giorno dopo giorno"

Domani calerà il sipario sul campionato di serie D. Il Canicattì di Orazio Pidatella affronterà in casa il San Luca e chiuderà così una stagione più che positiva.

Alla vigilia ha parlato l'allenatore biancorosso, soffermandosi sul tipo di match che prevede: “Domani ci aspettiamo una gara che a prescindere dalla posta in palio ci dia ancora conferma dei miglioramenti che abbiamo fatto giorno dopo giorno. La vittoria con l'Acireale è già acqua passata - ha dichiarato - l'abbiamo metabolizzata: quella gara domani non potrà portare nulla. Ci siamo allenati tutta la settimana perché ci teniamo a fare una prestazione importante, perché vorremmo chiudere a 48 punti, ma abbiamo molto rispetto del San Luca che fino a domenica scorsa era in corsa per la salvezza diretta. E' stato come sempre un campionato logorante, la serie D assorbe tante energie fisiche e mentali: come sempre bisogna lottare per ottenere punti e noi diciamo che ce la siamo cavata abbastanza bene - conclude - anche se abbiamo qualche rimpianto. Tutto sommato abbiamo messo parecchie squadre dietro di noi che hanno fatto un campionato strepitoso”,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, Pidatella prima dell'ultima di campionato: "Grande rispetto per il San Luca"

AgrigentoNotizie è in caricamento