rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Canicattì: comunicati i recuperi delle sfide contro Nissa ed Enna

Per i biancorossi, che ieri hanno comunicato l'ingaggio del centrocampista Alessandro Prezzabile, non ci sarà una vera e propria sosta: le partite saranno infatti recuperate il 29 dicembre e il 5 gennaio

Durerà di fatto solo dieci giorni la sosta natalizia per il Canicattì, che dopo l'ultima gara del girone d'andata in programma domenica a Marineo sarà chiamata ad un piccolo tour de force per recuperare i match interni contro Enna e Nissa, rinviati rispettivamente per il focolaio Covid del club ennese e per la tragedia di Ravanusa.

La Lnd ha comunicato infatti le date di recupero: la gara contro l'Enna si giocherà il 29 dicembre mentre la sfida contro la Nissa il 5 gennaio, a quattro giorni dall'inizio del girone di ritorno, che per i biancorossi inizierà con la trasferta di Marsala. Per queste partite la società racinara avrà a disposizione un nuovo innesto a centrocampo.

Il Canicattì ha infatti ufficializzato l'arrivo del centrocampista Alessandro Prezzabile. Classe 98', Prezzabile arriva dopo un'esperienza biennale in Serie C con la Vibonese. Esperienze positive anche con le maglie di Sancataldese e Marsala, con cui con quest'ultima ha fatto il salto di categoria in Serie D. Un innesto di livello che va a ispessire il centrocampo di mister Lillo Bonfatto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì: comunicati i recuperi delle sfide contro Nissa ed Enna

AgrigentoNotizie è in caricamento